Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Web » Come scaricare musica online gratis

Come scaricare musica online gratis

Dagli albori di Internet, è possibile reperire un’infinita quantità di dati e da qualche decennio è possibile scaricare musica online gratis in modo facile, grazie a programmi e software (a sua volta scaricabili) per ascoltare i propri brani preferiti anche offline.

Avrete sicuramente sentito parlare di uTorrent, Emule o, per più veterani, di Napster. Praticamente da più di vent’anni, i programmi per scaricare musica sono onnipresenti in rete, anche se oggi lo streaming musicale delle piattaforme di Spotify, Deezer o Tidal sta prendendo il sopravvento.

Ma come scaricare musica online gratis? Lo si può fare grazie ai programmi sopracitati ma anche con siti web che, semplicemente inserendo un link da YouTube, riescono a convertire un video in un brano musicale da scaricare poi sul computer.

I primi programmi per scaricare musica gratis

Come accennato in precedenza, uno dei primi programmi mai creati per scaricare musica fu Napster che, nato nel 1999, fece un certo scalpore anche per la presunta illegalità della sua attività. Oggi Napster esiste sotto il nome di Rhapsody ma è oggi una sorta di piattaforma streaming similmente a Spotify, Tidal e simili.

Poco tempo dopo, è giunto sulla rete il famigerato eMule. Il “mulo” esiste ancora e si può scaricare file grazie alla condivisione di altri utenti nei server del peer to peer stesso. E Limewire? Che fine ha fatto? Limewire era un ottimo software di condivisione per scaricare musica, file e video che, a malincuore, ha chiuso nel 2010.

Si può utilizzare il software tutt’oggi, anche se la versione odierna ha alcune differenze rispetto a quella passata e presenta condivisioni minori rispetto ai suoi “anni d’oro” del primo decennio del 2000.

I migliori programmi per scaricare musica gratis

Quindi quale software utilizzare se devo scaricare musica gratis? Vi dice niente uTorrent?

scaricare musica con utorrent

Considerato uno dei software per scaricare file più famoso del mondo, uTorrent è costantemente attivo e grazie ai suoi “magnet link” è possibile rintracciare i file da scaricare non più sul motore di ricerca del peer-to-peer ma raggiungendo siti che permettono di incollare il file su uTorrent cliccando su una piccola icona a forma di calamita.

In alternativa, FrostWire è il suo diretto competitor. Con FrostWire è possibile scaricare file d’ogni tipo, con una discreta velocità di connessione ed una libreria multimediale a disposizione degli utenti.

Convertire i video in mp3

I software non ci soddisfano? Vogliamo scaricare musica senza dover installare niente? Benissimo, allora non dovete far altro che prendere link di video musicali su YouTube ed incollarli su siti come mp3hub.com, onlinevideoconverter.com o dlnowsoft.com.

convertire video in mp3

Su questi siti è molto semplice scaricare musica gratis, in quanto una volta che avrete posto il link del brano che state ascoltando tramite un video di YouTube potrà essere convertito e scaricato. Vi basterà porre una spunta su “non sono un robot”, scaricare il file generato ed il gioco è fatto!

Leggi Anche: Come convertire file audio o video con VLC