Come sbloccare le opzioni sviluppatore su smartphone Huawei

permessi root huawei

Ci sono delle funzioni del vostro smartphone che non potete visualizzare direttamente nelle impostazioni, ma dovrete sbloccarle tramite una semplice procedura.

Queste funzioni vi permetteranno di interagire con la CPU, migliorare la grafica, velocizzare il sistema e tenere app e prestazioni sempre sotto controllo. Ricordate comunque di fare attenzione a non modificare troppo le impostazioni dello smartphone perché potreste renderlo lento e modificare dei servizi importanti per il funzionamento del vostro Huawey.

In questa guida imparerete come fare per sbloccare le opzioni sviluppatore su smartphone Huawei, in modo da avere il pieno controllo del telefonino.

Informazioni preliminari su opzioni sviluppatore

Innanzitutto prima di effettuare questa operazione assicuratevi di aver eseguito il backup dei vostri dati e di avere sufficiente batteria per poter proseguire.

Entrate nelle impostazioni del vostro Huawei e pigiate su “Informazioni telefono”. A questo punto avrete una schermata che vi indicherà il modello del vostro smartphone, il numero di serie, l’IMEI, la versione di Android e via dicendo.

Tra queste c’è anche l’opzione che tanto vi interessa, continuate a leggere per scoprire qual’ è.

Come attivare le opzioni sviluppatore

Di conseguenza a voi interesserà “Numero di serie”. Toccate sopra il suddetto numero per tre volte e vedrete comparire una specie di notifica con scritto “Mancano solo 4 passi dall’essere uno sviluppatore”.

Ecco, toccate per altre 4 volte e ogni volta che pigiate sarà come un conto alla rovescia; “mancano solo 4 passi…..”, “mancano solo 3 passi……” e cosi vià. Alla fine otterrete una notifica con scritto “Ora sei uno sviluppatore”.

A questo punto le opzioni sono attive e non vi resta che verificare se sono effettivamente pronte per essere usate.

sviluppatore huawei

Verifica dell’attivazione opzioni sviluppatore

Tornate indietro, aprite di nuovo le impostazioni e vedrete che fra le impostazioni avanzate e l’updater saranno comparse magicamente le opzioni sviluppatore. Toccate, e tutte le opzioni prima nascoste ora diventeranno ben visibili.

Sono divise per categorie, quali debug, reti, input, disegno, rendering accelerato hardware, contenuti multimediali, monitoraggio e infine applicazioni. Tutte funzioni a cui ora potete accedere.

Tutto ciò se avete un Huawei P9, ma dovrebbe funzionare anche con altri modelli, il procedimento di sblocco invece potrebbe risultare diverso a seconda della marca e del tipo di smartphone.

Le funzionalità delle opzioni sviluppatore

Ora che siete diventati sviluppatori potrete settare lo smartphone a vostro piacimento. Sarà possibile potenziare tutto il pacchetto grafico forzando la 4x MSAA contrassegnandola con l’apposita spunta oppure forzare il rendering GPU dando una grafica migliore allo smartphone ma allo stesso tempo rischiare di rallentare le app. Con un po’ di pratica riuscirete a trovare il giusto asset per il vostro smartphone.

Un’altra funzionalità interessante è quella di limitare i processi in background o terminare delle attività in corso.

Per i più burloni invece c’è la possibilità di dare una finta posizione GPS al vostro Huawei, in modo da risultare in un altro posto mentre per coloro che non possono fare a meno di scaricare c’è l’opzione per attivare wi-fi e connessione dati insieme in modo da avere il doppio della velocità in download. Roba da smanettoni.

Leggi Anche: Come localizzare uno smartphone Android o iOS

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.