Come ridurre la sudorazione ascellare con i rimedi naturali

sudorazione ascelle

La sudorazione ascellare è una cosa normale, purtroppo, quando diventa eccessiva si trasforma in un vero e proprio problema che provoca imbarazzo e fastidio.

Quando il sudore delle ascelle diventa troppo abbondante, prende il nome di iperidrosi, tutto questo è provocato dalle ghiandole sudoripare, che producono una quantità maggiore di sudore rispetto alla norma.

L’odore del sudore è particolarmente nauseante, acido e irritante e spesso è causato dallo stress, dall’ansia, da un’alimentazione scorretta e un fattore che influisce inevitabilmente, è anche la genetica.

In questa breve guida che abbiamo preparato, vi diamo qualche utile consiglio su come risolvere il problema del sudore sotto le ascelle in maniera efficace e naturale.

Cosa fare per combattere l’eccessiva sudorazione:

  • Igiene personale: per combattere l’eccessiva sudorazione ascellare, curare la propria persona è il più importante rimedio. Lavate se possibile le ascelle 3 volte al giorno con un tipo di sapone delicato e possibilmente neutro, in modo da non alterare il ph naturale della pelle.
  • Deodorante a lunga tenuta: scegliete questo genere di prodotti, in quanto garantiscono una protezione maggiore durante tutto l’arco della giornata.
  • State calmi: cercate di combattere lo stress e l’ansia. Potete assumere tisane rilassanti a base di melissa, valeriana e biancospino, che aiutano a calmare questo fastidio.
  • Seguite un tipo di alimentazione bilanciata e sana. Dovete mangiare frutta e verdura con regolarità e alimenti con un basso contenuto di grassi.

Cosa non dovete fare:

  • Il caffé e l’alcool: limitate l’assunzione di queste bevande perché stimolano la produzione di sudore, peggiorando la situazione.
  • Alimenti sconsigliati: Eliminate o riducete il consumo di cibi troppo speziati, aglio, cipolla, asparagi e tutti i tipi di frittura. Questi sono cibi che aumentano la sudorazione rendendo l’odore maggiormente sgradevole.
  • Abbigliamento: I tessuti sintetici aumentano la produzione di sudore rendendo l’odore eccessivamente sgradevole. Utilizzate invece tessuti di cotone e fibre naturali. E’ fondamentale anche non indossare mai gli stessi indumenti se impregnati di sudore, perché indossandoli l’odore acido aumenta, anche se vi siete lavati. Quindi, lavate il vostro abbigliamento con prodotti specifici.

Rimedi naturali per ridurre il sudore ascellare:

  • Il limone: basta strofinare una fetta di limone sotto le ascelle per ridurre la sudorazione in eccesso, perché il limone astringe i pori dell’epidermide riducendo di conseguenza il sudore. Potete ripetere questo trattamento anche tre volte al giorno se vi è possibile.
  • Il bicarbonato: le sue proprietà alcaline, contrastano in modo naturale il problema della sudorazione. Potete preparare un deodorante, utilizzando un erogatore spray in plastica. Mettendo 300 ml di acqua e 3 cucchiai di bicarbonato. Potete alternare l’utilizzo di questo composto con il vostro deodorante abituale.
  • La salvia: anche in questo caso potete preparare un deodorante naturale. Prendete circa 20 foglie di salvia fresca o secca, mettetele in un tegame con 300 ml di acqua e portate ad ebollizione a fuoco lento. Fate raffreddare il tutto e quando il composto è perfettamente freddo, filtratelo e inseritelo in un erogatore spray. Bene, potete utilizzarlo come fareste con un classico deodorante, perché calma e riduce notevolmente il sudore in eccesso.

Leggi Anche: Come preparare deodoranti naturali per le ascelle

Come ridurre la sudorazione ascellare con i rimedi naturali ultima modifica: 2017-02-02T15:26:15+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here