Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Web » Come resettare il router

Come resettare il router

Resettare il router vuol dire cancellare le impostazioni che abbiamo personalizzato e di conseguenza lo riporta come appena uscito dalla fabbrica.

Questo procedimento risulta importante per la risoluzione di alcuni problemi di rete che si possono incontrare. Ripristinare il router alle impostazioni di fabbrica è relativamente semplice, ma per ogni router può cambiare qualche passaggio.

Perché resettare il router e riportarlo alle impostazioni di fabbrica

Ripristinare le impostazioni di fabbrica non è come eseguire un semplice riavvio del router, perché con questo procedimento, tutti i dati dal router e le impostazioni del router saranno cancellate. 

Quindi, password, impostazioni delle rete Wi-Fi e qualsiasi altra opzione attivata, saranno resettate completamente. Praticamente, una volta terminato il processo di reset del router, sarà come se lo aveste appena acquistato in negozio.

Questa procedura potrebbe essere necessaria in caso il router desse problemi durante la navigazione o se non riuscisse più a connettersi alla rete, ma essendo un procedimento irreversibile (le impostazioni del router saranno cancellate e dovrete reinserirle), prima di tentare questa strada, vi consigliamo di eseguire un semplice riavvio del dispositivo e vedere se i problemi si risolvano, in caso contrario non vi resta che provare con il reset del router.

Resettare il router, è una buona idea anche se volete venderlo o regalarlo, in caso abbiate acquistato un router migliore, perché una volta riportato alle impostazioni di fabbricata nessuno potrà vedere i vostri dati e le password che inevitabilmente sono presenti sul dispositivo.

Come resettare il router dal pulsante

Tutti i router in commercio utilizzano di norma un’interfaccia che permette di modificare i dati e anche di eseguire il reset, ma se per qualche motivo non siete in grado di entrare perché avete dimenticato la password, potete provare a ripristinare le impostazioni di fabbrica del router premendo il pulsantino reset presente sul dispositivo (di solito si trova dietro il router).

pulsante reset del modem

Su moltissimi router, si può premere e tenere premuto per 10 secondi il tastino del reset, per avviare il ripristino alle impostazioni di fabbrica del router, ma questa operazione non dovesse funzionare, potete provare a seguire il procedimento descritto di seguito:

  1. Tenere premuto il pulsante reset per 30 secondi;
  2. Scollegare il router dalla presa di alimentazione per 30 secondi, quindi ricollegare il router alla corrente elettrica.
  3. Tenere premuto il pulsante reset per altri 30 secondi.

A questo punto il vostro router dovrebbe essere resettato, quindi per utilizzarlo di nuovo, bisognerà entrare nell’interfaccia di amministrazione con username e password forniti dal produttore e poi riconfigurare il tutto.

Leggi Anche: Guida all’acquisto: Il Router

Ripristinare le impostazioni di fabbrica del router dall’interfaccia

In caso sul vostro router non sia presente il pulsante per il reset, potete provare a resettarlo utilizzando l’interfaccia grafica di configurazione. Cercate sul manuale del router le credenziali di accesso, se non le avete personalizzate, oppure se non avete il manuale, cercate informazioni su internet scrivendo marca e modello.

resettare router da interfaccia

1 – Per prima cosa, dovete aprire Chrome o il browser che utilizzate per navigare e digitare l’indirizzo IP del router. Se non sapete quale indirizzo utilizzi il dispositivo, su Windows 10, potete trovarlo andando su Impostazioni > Rete e Internet, quindi cliccare su “Visualizza le proprietà della rete“. In pratica, l’indirizzo che cercate e che dovete digitare nel browser, è quello di fianco la voce “Gateway predefinito“.

2 – A questo punto, digitare l’indirizzo IP nella barra degli indirizzi del browser e premere il tasto Invio sulla tastiera. L’interfaccia di amministrazione del router dovrebbe aprirsi sulla pagina con la richiesta di inserimento del nome utente e della password del dispositivo. Se non avete mai modificato questi dati, è molto probabile che sia nel campo nome utente che della password dobbiate digitare admin. In caso non funzionino, dovete cercare sul manuale del router i dati di accesso all’interfaccia.

3 – Una volta eseguito l’accesso bisogna trovare le opzioni per eseguire il ripristino del router alle impostazioni di fabbrica. La posizione per il reset varia in base al produttore del dispositivo, ma solitamente dovreste cercare nel menu una scheda chiamata SISTEMA, AMMINISTRATORE o IMPOSTAZIONI.

4 – Una volta trovata l’opzione per resettare il router, cliccare sul pulsante Ripristina o Reset e attendere il completamento dell’operazione che può durare anche qualche minuto. Alcuni router danno anche la possibilità di salvare un file con le impostazioni attualmente in uso, in modo da poterle ricaricare successivamente.

Vi ricordiamo ancora una volta, che resettare il router cancella tutte le impostazioni, quindi vi consigliamo di scrivere su un foglio i dati più importanti.

Leggi Anche: Come scoprire se qualcuno utilizza la mia rete Wifi