Come registrare le chiamate

Se avete la necessità di registrare le conversazioni delle telefonate in entrata o in uscita, siete nel posto giusto.

Oggi, infatti, in questo nuovo tutorial, vi spiegheremo come fare per salvare le registrazioni audio delle chiamate, sia in uscita che in entrata, utilizzando il vostro smartphone.

Premessa:
In Italia, la registrazione di una chiamata in entrata è legale SOLO se viene fatta da uno dei due interlocutori. Vietata invece, se effettuata da terzi senza autorizzazione.

Esistono due soluzioni per registrare le chiamate:

  • Acquistare un registratore esterno
  • Sfruttare le applicazioni Android o iOs

Se non avete intenzione di spendere soldi, prendete in considerazione di utilizzare le migliori applicazioni che abbiamo testato per voi.

Applicazioni Android per registrare chiamate disponibili nel Play Store:

Registratore di chiamate ACR

app android per registrare

La prima applicazione che ci sentiamo di consigliare a chi utilizza Smartphone Android, si chiama “Registratore di chiamate ACR“.

Questa applicazione, compatibile con quasi tutti gli smartphone, è in grado di registrare gratuitamente le telefonate.

Anche nella versione gratuita, questa fantastica App offre numerose personalizzazioni come ad esempio:

  • Salvataggio delle conversazioni nei formati: Mp3, Mp4, M4a, Ogg, Wav, Amr, 3Gp, Flac
  • Trasferimento delle registrazioni tra i dispositivi
  • Recupero delle chiamate cancellate attraverso il cestino
  • Contrassegna le telefonate salvate come importanti
  • Elimina automaticamente vecchie registrazioni

Per la versione PRO a pagamento, invece, vengono aggiunti dei vantaggi come:

  • Caricamento Cloud su email, Gmail, Google Drive, OneDrive, Dropbox, WebDAV, FTP e WebHooks
  • Registrazione manuale della chiamata

Questa app funziona molto bene ed è facile da utilizzare.

Registratore di chiamate

registrare chiamate per smartphone

Talvolta, alcune applicazioni non sono compatibili con il nostro cellulare, ecco quindi una valida alternativa.

L’applicazione Android “Registratore di chiamate” sviluppata da “Appliqato”, è una soluzione apprezzata da sempre.

Esistono 3 impostazioni predefinite di registrazione:

1) Registra tutto: Abilitando questa opzione, verranno registrate tutte le telefonate, escluse quelle da voi marcate come “ignorate”.

2) Ignora contatti: Questa impostazione, registra tutte le telefonate con le persone che NON sono in rubrica.

3) NELLA VERSIONE PRO: Chiamate con particolari contatti salvate automaticamente nel Cloud.

Vediamo insieme i principali vantaggi che vengono garantiti:

  • Registrazione e salvataggio di tutte le chiamate
  • Possibilità di scegliere quali conversazioni salvare e quali ignorare
  • L’integrazione con Google Drive e Dropbox, permette di salvare e sincronizzare le chiamate nel cloud
  • Scelta personalizzata per il salvataggio delle conversazioni

Valida alternativa al “Registratore di chiamate ACR”.

Registratore automatico di chiamate gratuito 2018

registratore chiamate automatico

Per registrare le conversazioni, esiste una terza applicazione Android molto valida, sviluppata da “Mobile Tools LTD”.

Il “Registratore automatico di chiamate gratuito 2018“, permette di catalogare ogni parola delle vostre conversazioni.

L’utilizzo è semplice, basta abilitare la registrazione automatica, la qualità audio risulta ottima.

Ecco alcune funzioni supportate:

  • Elimina conversazioni registrate.
  • Le conversazioni importanti possono essere evidenziate
  • Disponibile lista bianca e nera

Una valida alternativa alle prime due applicazioni.

Se avete il sistema operativo iOs, come gli iPhone di casa Apple, esistono delle soluzioni egualmente efficienti.

Leggi Anche: Come aumentare la durata della batteria dello smartphone

Applicazioni per registrare chiamate su dispositivi iOs disponibili nel’App Store:

TapeACall Lite

tape to call iphone

La migliore applicazione che vi consigliamo per il sistema operativo iOs, è senza dubbio TapeACall.

TapeACall, permette di registrare le chiamate in ingresso e uscita dai cellulari iPhone.

Principali vantaggi di TapeACall:

  • Registrazione e salvataggio delle telefonate intuitivo
  • Tempo di registrazione illimitato
  • Possibilità di selezionare le conversazioni importanti
  • Registrazioni memorizzate nel cloud per 1 anno

La versione Lite, consente di usufruire del servizio di registrazione delle chiamate gratuitamente per 7 giorni.

Successivamente, per continuare a utilizzare l’applicazione, dovrete acquistarla al costo di 8,99 euro annui.

IMPORTANTE

  • TapeACall non è supportata da Vodafone.
  • Il tuo operatore deve supportare le chiamate a 3 vie.

Call Recorder – IntCall

call recorder iphone

La seconda applicazione che vi consigliamo per iOs, si chiama “Call Recorder IntCall“, la potete scaricare gratuitamente dall’App Store.

Sviluppata da TeleStar LTD, questa applicazione è in grado di registrare le chiamate in entrata e in uscita.

L’utilizzo di Call Recorder, è gratuito per un periodo di 3 giorni. Successivamente, se si desidera continuare a utilizzare l’app, bisogna acquistare dei crediti, 1 credito costa circa un euro.

Alcuni vantaggi offerti:

  • Funziona su iPhone, iPad, iPod
  • Conversazioni salvate sul telefono
  • Sincronizzazione con iTunes per trasferire file sul Pc
  • Le registrazioni possono essere condivise su DropBox, Google Drive e WhatsApp

Queste sono le migliori soluzioni Android e iOs per registrare le chiamate, scegliete l’applicazione in base alle vostre esigenze.

Leggi Anche: Come spostare le App Android sulla scheda SD