Come pulire un computer portatile

come pulire il notebook

Pulire un computer portatile è una cosa semplice da fare, ma è necessario avere particolare attenzione ai prodotti che si utilizzano in modo da non danneggiare lo schermo del notebook o i tasti.

Per pulire il computer al meglio e senza correre rischi, abbiamo scritto questa guida per voi, in modo da preparare una soluzione per la pulizia del computer a casa.

Bene, vediamo allora come pulire il notebook in modo facile e sicuro.

Cosa occorre per pulire il notebook:

  • 1 parte di acqua distillata
  • 1 parte di aceto bianco distillato
  • Cotton fioc
  • Panno in microfibra
  • 1 flacone spray vuoto

Come pulire il computer portatile

  1. Per prima cosa, prepariamo la soluzione per la pulizia. Per farlo, versate una parte di acqua distillata e una parte di aceto bianco distillato in un piccolo flacone spray e agitate bene in modo da far unire bene il tutto.
  2. Spruzzate la soluzione appena preparata sopra un panno in microfibra e iniziate con il pulire la parte esterna del portatile, quindi con molta delicatezza passate il panno con la soluzione detergente anche sullo schermo e su tutto il computer tranne che sui tasti.
  3. A questo punto, togliete il coperchio spray dal flacone e immergete un cotton fioc nella soluzione, quindi con molta delicatezza pulite anche i tasti del notebook.

Sarebbe buona cosa, pulire il computer portatile almeno ogni due settimane.

Leggi Anche: Come si usa Google Drive

Come pulire un computer portatile ultima modifica: 2017-03-06T17:56:28+00:00 da eComesifa.it
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here