Come pulire la macchina per il pane

Come tutti gli elettrodomestici anche la macchina per il pane ha bisogno di manutenzione e pulizia. Prima di tutto vediamo com’è composto questo elettrodomestico: ha un corpo principale ed un contenitore con il cestello e le pale. C’è da dire che si surriscalda quindi la pulizia è fondamentale per averlo sempre efficiente.

I vari step per pulire la macchina per il pane 

Vediamo passo per passo come pulire la nostra macchina per fare il pane.

Occorrente per la pulizia della macchina del pane:

  • detersivo per piatti
  • aceto
  • spugnetta morbida
  • spazzolino
  • canovaccio pulito
  • panno umido

Cosa non utilizzare:

  • spugnette ruvide
  • coltelli o oggetti appuntiti
  • detergenti aggressivi

Step n. 1 

Staccare l’apparecchio dalla corrente. Sembrerà scontato ma si smonta e non si pulisce, mai, un apparecchio con la spina ancora inserita. Si può inavvertitamente schiacciare un bottone ad esempio e addio dita.

Ovviamente se è stato usato, prima di lavarlo attenderemo che si sia completamente freddato. Quindi queste sono le regole da seguire per evitare scosse, incidenti ed ustioni.

pulizia della macchina del pane

Step n.2 

Prima di tutto puliamo la parte esterna, è molto importante perché vi si accumula polvere.

Per pulire l’esterno utilizziamo un panno umido, non spugne abrasive che potrebbero causare dei graffi.

Evitate detergenti che possano mettere un cattivo odore alla plastica.

Con un panno non umido pulite il cavo e la parte inferiore della macchina del pane. Con uno spazzolino rimuovere eventuale polvere che si annidi negli spazi.

Asciugare con uno strofinaccio pulito tutte le parti.

Step n.3 

Puliamo l’interno.

Estraiamo il cestello interno, che deve essere in acciaio e precediamo a lavarlo con il sapone per i patti ed un goccio d’aceto che leva gli odori e regala brillantezza.

Il cestello 100% acciaio può essere lavato in lavastoviglie, se invece non si tratta di acciaio è meglio evitare. Leggere comunque il manuale per verificare se i componenti possono essere lavati con la lavastoviglie.

Rimuovere le pale e lavare per bene anche quelle. In caso di grumi lasciare in ammollo in acqua calda saponata per mezz’ora. Il cestello invece è bene non lasciarlo nell’acqua.

il cestello della macchina del pane

Non usare strumenti appuntiti come i coltelli per rimuovere eventuali resti per non graffiare e rovinare il cestello.

Pulire l’interno della macchina del pane con un panno umido e poi asciugare meticolosamente.

Evitate sgrassatori o detersivi dall’odore pungente.

Usate sempre spugnette morbide per evitare i graffi. Mai pulire la macchina del pane sotto il getto dell’acqua corrente.

Non porre nulla a sgocciolare ma asciugare tutto, subito, con un canovaccio pulito.

Quindi rimontare le varie parti.

Conclusioni

Tutto questo procedimento non serve solo a mantenere l’elettrodomestico funzionante in modo efficiente ma è soprattutto utile per una corretta igiene nella successiva preparazione del cibo. Dopo ogni utilizzo staccate la spina, lasciate freddare l’apparecchio e poi lavatelo come indicato. Non aspettate mai troppo perché la pulizia diventerebbe difficile e stressante.

Leggi Anche: Come preparare le focaccine di patate alle olive

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.