Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Sistemi Operativi » Come proteggere un documento con password

Come proteggere un documento con password

Se hai dei file di testo contenenti informazioni riservate, potrebbe essere una buona idea proteggere con una password il documento. Per aggiungere velocemente una protezione i tuoi file di testo utilizzeremo il famoso programma 7-Zip, software gratuito e molto semplice da usare.

come proteggere un documento con la password

Grazie a 7-Zip, puoi creare un archivio compresso con estensione .ZIP protetto con password e aggiungere ad esso il tuo documento .txt, .docx, .rtf o tutti gli altri formati, compresi i file Excel

In questo modo, proteggendo il file compresso con una parola chiave, automaticamente anche il documento al suo interno sarà protetto da occhi indiscreti. 

Per visualizzare il tuo documento, potrai utilizzare uno dei molti software di compressione in circolazione come ad esempio WinRar, 7Zip o WinZip inserendo la password da te scelta.

Come proteggere un documento aggiungendo una password

Allora, innanzitutto avvia il tuo browser web preferito e apri il sito di 7-Zip , scarica e installa l’ultima versione del programma sul tuo PC. Una volta terminata l’installazione riavvia il computer.

download 7-zip gratis

A questo punto apri la cartella in cui si trova il documento che vuoi proteggere, clicca su di esso con il tasto destro del mouse e, dal menu che si apre a video, seleziona 7-Zip > Aggiungi all’archivio. Se non vedi la dicitura 7-Zip, premi su “Mostra altre opzioni”, quindi su 7-Zip.

menu di 7-zip

Si dovrebbe aprire sullo schermo una finestra denominata “Aggiungi all’archivio”. Vai nella sezione “Crittografia”, fai clic sul campo “Inserisci password” e digita la password che desideri utilizzare per proteggere il tuo file. Ora inserisci nuovamente la stessa password nel campo “Reinserisci password” in modo da verificare se è stata digitata correttamente.

protezione documenti password 7-zip

Una volta terminata questa operazione, clicca sul pulsante “OK” che trovi nella parte inferiore della finestra.

Se tutto è andato a buon fine, sarà stato creato un archivio .zip protetto nella stessa cartella del documento che hai scelto. 

Da questo momento il documento è bloccato all’interno del file di archivio .zip e potrà essere aperto solo inserendo la password corretta.

Naturalmente, come puoi vedere, il documento originale è ancora presente all’interno della cartella. Ti consigliamo di eliminarlo in modo che altri utenti non possano accedervi. 

Puoi farlo semplicemente cliccando con il tasto destro del mouse sul documento e scegliendo “Elimina” dal menu che si apre (ricorda di svuotare il cestino per eliminarlo definitivamente dal computer).

Come aprire un file compresso protetto da password

Quando vuoi visionare il tuo documento protetto, puoi aprire il file .zip utilizzando un qualsiasi programma di compressione. Infatti, tutti questi software, funzionano più o meno allo stesso modo e per aprire il file ti chiederanno di inserire la password.

Quindi, se vuoi utilizzare 7-Zip, vai nella cartella dove si trova il tuo file compresso, fai clic con il tasto destro del mouse sul file e, dal menu che viene visualizzato sullo schermo scegli 7-Zip > Apri archivio.

Si aprirà la finestra di 7Zip che mostrerà al suo interno il tuo documento. Fai doppio clic sul nome del file per aprirlo.

aprire documento protetto con password 7-zip

L’app ti chiederà di inserire la password di sicurezza, quindi, clicca sul campo “Inserisci password”, digita la password e clicca sul pulsante “OK” oppure premi il tasto “Invio” sulla tastiera.

Se la password inserita è corretta, il tuo documento verrà aperto e potrai vederne il contenuto.

Leggi Anche: Come proteggere file zip con password