Come preparare una maschera per capelli all’arancia e alla mela

0
0
bellezza capelli maschere

I capelli sono uno dei principali biglietti da visita di ogni donna: conferiscono charme e fascino al look e fanno apparire la persona sempre curata e impeccabile. Per questo motivo è bene proteggere la propria chioma per farla apparire più lucida, morbida, folta e fluente.

Le maschere per capelli sono importantissime per essere applicate alla chioma almeno settimanalmente, per evitare che le ciocche vengano danneggiate dagli agenti esterni come lo smog, il troppo caldo o il freddo eccessivo, ma anche i prodotti cosmetici con un inci non proprio verde.

Le maschere migliori, talvolta, possono essere realizzate direttamente a casa, senza spendere tutti i soldi che ci vengono spillati quando andiamo a comprare cosmetici costosi, che poi non fanno il loro dovere.

Non tutti ad esempio conoscono le proprietà di un alimento che quotidianamente mangiamo per tenerci in salute: l’arancia. Questo agrume, infatti, possiede un succo che può essere considerato un vero e proprio elisir di bellezza, in grado di di rendere i nostri capelli sensibilmente belli e lucenti grazie a elementi come la vitamina C, il potassio e la luteina.

Ecco quindi che oggi vi mostriamo come preparare una maschera per capelli all’arancia e alla mela.

Ingredienti necessari per preparare la maschera:

  • Un arancia
  • Una mela
  • Un cucchiaio di miele
  • Un cucchiaio di olio extravergine di oliva

Procedimento per preparare la maschera:

  1. La prima cosa da fare è lavare l’arancia, per poterne utilizzare anche la scorza. Quindi grattugiare la buccia con una grattugia e introdurla all’interno del frullatore.
  2. Tagliare l’arancia a metà e spremerne il succo per mezzo di uno spremi agrumi, in modo che tutte le sostanze contenute dall’agrume non vengano per nulla sprecate.
  3. Inserire adesso tutta l’arancia all’interno del frullatore, dopo di che prendere una mela, tagliarla a fettine e inserirla all’interno del frullatore, cercando di eliminare ogni residuo di torsolo.
  4. Iniziare a frullare, dopo di che arrestare il procedimento e aggiungere un cucchiaio di miele e un cucchiaio di olio extravergine di oliva per rendere il tutto più consistente.
  5. Quando tutto sarà finalmente amalgamato, estrarre la miscela e versarla all’interno di una ciotola.
  6. Pettinare i capelli in modo che non abbiano nodi, dopo di che spalmare la maschera creata a mani nude, con dei guanti o per mezzo di un pennello da tintura per rendere il procedimento più preciso.
  7. Applicare il composto sulla cute senza problemi, fino ad arrivare alle lunghezze, per poi giungere sino alle punte, la zona che solitamente risulta più spenta, secca e sfibrata.
  8. Lasciare la maschera all’arancia e alla mela in posa per circa venti minuti, dopo di che sciacquare abbondantemente con acqua tiepida e procedere con il normalissimo shampoo.

Potete trovare moltissime altre guide sulla bellezza dei vostri capelli cliccando QUI.


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here