Siete Qui: eComesifa.it » Stile » Pelle » Come preparare la maschera nera che elimina i punti neri

Come preparare la maschera nera che elimina i punti neri

In questi ultimi mesi sta letteralmente spopolando la maschera nera di produzione cinese, venduta sui principali siti eCommerce del mondo, come ebay, amazon, aliexpress e wish.

Questa maschera nera, dalle proprietà sconosciute ad alcuni, è a base di carbone e riesce ad eliminare i punti neri e le impurità del viso grazie alla sua azione peel off e naturalmente alle sostanze che contiene.

Se non vi fidate dei prodotti stranieri, non conoscete il cinese, oppure volete semplicemente realizzare a casa una maschera simile, che vi farà ottenere effetti sbalorditivi. Seguite la guida che vi proponiamo di seguito.

Cosa sono i punti neri

I punti neri, conosciuti anche come comedoni aperti, sono delle impurità cutanee che derivano dalla dilatazione e dall’apertura dei punti bianchi o comedoni chiusi.

I punti neri, purtroppo, sono un fenomeno piuttosto comune in età giovanile e si formano prevalentemente nelle zone più ricche di ghiandole sebacee, come le guance o il naso. Una volta comparsi, possono regredire da soli oppure degenerare e infiammarsi.

Per questo motivo, il nostro consiglio è quello di provare a eliminare i punti neri preparando una maschera nera, la famosissima black mask e ottenere così una pelle luminosa e liscia.

Come preparare  la maschera nera (black mask) per i punti neri:

Bene, vediamo allora quali ingredienti occorrono e come si fa la maschera nera per eliminare i punti neri.

Ingredienti per preparare la black mask:

  • Due pillole di carbone vegetale
  • Un cucchiaino di argilla verde (Acquistala cliccando QUI)
  • Un cucchiaino di miele
  • 2 gocce di tea tree oil
  • una bacinella di acqua calda

maschera nera punti neri

Come si fa la maschera nera per togliere i punti neri:

  1. Per prima cosa dovete versare in una tazza le due pillole di carbone vegetale oppure, se possedete la confezione in polvere, un cucchiaio di polvere di carbone. Questa sostanza può essere facilmente reperita in farmacia, grazie alle sue proprietà purificanti e sgonfianti.
  2. Dopo di che aggiungete l’argilla verde, la classica sostanza che viene impiegata nelle maschere facciali per rimuovere le impurità, acquistabile in profumeria o in erboristeria.
  3. Quindi unite il miele e mescolate il tutto aiutandovi con un bicchiere di acqua molto calda o addirittura bollente: il calore, infatti, scioglie le pillole e consente all’impasto di amalgamarsi bene.
  4. Unite adesso le gocce di tea tree oil per amplificare l’effetto lisciante e purificante della maschera.
  5. Ponete tutto sul viso, nelle zone maggiormente colpite dai punti neri, come la zona “T” di mento, naso e fronte, e lasciate agire per circa 15 minuti.
  6. Sentirete naturalmente la pelle del viso indurirsi, ma non otterrete mai l’effetto peel off della black mask cinese. In ogni caso, dopo aver risciacquato abbondantemente con acqua tiepida, noterete che la pelle sarà molto liscia e molte delle impurità saranno scomparse.

Come avete visto, fare le maschere di bellezza direttamente a casa è relativamente semplice.

Leggi Anche: Maschera antirughe con cetriolo e camomilla 

28%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.