Come preparare il torrone morbido dei morti

In occasione della festa dei morti potete preparare questo dolce da portare in dono ad amici e parenti e credeteci, farete un figurone, stiamo parlando del torrone morbido.

Piacerà sia ai bambini che agli adulti e anche i nonni lo potranno mangiare perché resta morbido e quindi facilmente masticabile.

Apparentemente può sembrarvi difficoltoso da preparare ma vi assicuriamo che potete scegliere di prepararlo senza problemi e ne sarete soddisfatti.

Gli ingredienti occorrenti per la preparazione del torrone dei morti sono pochi e facilmente reperibili anche al supermercato e potete utilizzare uno stampo da plumcake oppure degli stampini monouso in modo che il torrone possa essere mangiato facilmente.

Ecco allora gli ingredienti per circa 20 porzioni

  • 200 gr di cioccolato fondente
  • 400 gr di cioccolato bianco
  • 400 gr di nutella
  • 200 gr di nocciole tostate

Torrone morbido dei morti

  1. Tagliate il cioccolato fondente a pezzetti con l’utilizzo di un tagliere e di un coltello.
  2. Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, versandolo in un pentolino che introdurrete in un altro più grande riempito d’acqua che farete scaldare sulla fiamma.
  3. Versate una parte del cioccolato fuso in uno stampo, lasciandolo scivolare su tutta la superficie e mettetelo in freezer a solidificare per 15 minuti.
  4. Aggiungete allo stampo altro cioccolato fuso e rimettetelo in freezer fino a che si sarà solidificato.
  5. A questo punto, sciogliete anche il cioccolato bianco con la stessa procedura precedente e aggiungetevi la crema di nocciole e le nocciole tostate, amalgamando bene tutti gli ingredienti.
  6. Versate la crema così ottenuta nello stampo, livellatela bene con una forchetta e riponetela in frigo per almeno 4 ore, per permettere al dolce di rapprendersi.
  7. Trascorso il tempo, sformate il dolce, limando la cioccolata dalle pareti e capovolgendo lo stampo su una pirofila.

Il torrone morbido dei morti può essere servito subito, ma può essere anche conservato in frigorifero per molti giorni. Confezionandolo con della carta trasparente e un nastro, può essere un’idea gradita da portare in dono.

Leggi Anche: Come fare il torrone morbido

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.