Come preparare il radicchio ai due pompelmi con salmone

Siete in vena di mangiare in maniera differente a causa del caldo che fa da contorno a tutte le vostre giornate?

Allora vi consigliamo degli alimenti freschi da sostituire alla tipica dieta a base di pasta.

Una soluzione potrebbe essere una tipologia di secondo accompagnato con verdura o frutta.

La ricetta che vi proponiamo oggi comprende questa tipologia di ingredienti, ed essendo un piatto facile e leggero da preparare, sarà un perfetto sostituto alla vostra solita routine gastronomica.

Ingredienti:

  • 1 di pompelmo rosa – 1  pompelmo giallo
  • 1 di radicchio veronese  – 1 di radicchio di castelfranco – 1  radicchio tardivo di treviso
  • q.b. di sale – q.b. di aneto – q.b. di pepe
  • 200 grammi di salmone affumicato
  • 3 cucchiai di olio di oliva extravergine – 1 cucchiaio di succo di limone
  • 3 cucchiai di succo di pompelmo

Come preparare il radicchio ai due pompelmi con salmone:

  1. Per prima cosa lavate bene le vostre foglie di radicchio e asciugatele prima dell’utilizzo, così da evitare contaminazioni dannose. Fatto questo, tagliate le tre tipologie di radicchio e spezzettatele, quindi mettetele in un contenitore.
  2. Facendo attenzione a non tagliarsi, sbucciare al vivo le due tipologie di pompelmo con un coltello, separando gli spicchi e tagliandoli a cubetti.
  3. Tagliare a cubetti anche il salmone. Non appena avrete completato questo processo, metteteli a cuocere in una padella antiaderente preriscaldata, fino a quando non vedrete che assumeranno una colorazione dorata.
  4. Unire tutti gli ingredienti in un unico contenitore, preferibilmente un’insalatiera.
  5. Aggiungere i 3 cucchiai di succo di pompelmo e i 3 di olio extravergine di oliva, un po’ di limone, il sale e il pepe e infine un po’ di aneto tritato. Mischiate il tutto molto sommariamente et voila, il radicchio ai due pompelmi con salmone sarà pronto per essere servito sulla vostra tavola.

Leggi Anche: Come cucinare le fettuccine con la capra di mare

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.