Come preparare i peperoni sott’olio

Come preparare i peperoni sott’olio: ricetta facile e veloce per dei golosissimi peperoni arrostiti e conservati in olio di girasole.

Vi piacciono le conserve sott’olio? Alcune sono un po’ laboriose da preparare, altre richiedono un po’ di tempo (vi ricordate la ricetta delle olive?), questa invece è una delle ricette più semplici.

Visto che le serate fredde si fanno sentire, non è un’idea così brutta starsene in cucina, al caldo, a preparare qualcosa di buono.

Se anche non aveste mai fatto conserve, non preoccupatevi, vi diamo tutte le dritte necessarie.

Come preparare i peperoni sott’olio: occorrente

  • 1 kg di peperoni
  • 2 spicchi di aglio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • origano q.b.
  • sale
  • olio evo
  • olio di semi di girasole
Offerta
Philips HR7761/00 Robot da cucina 3 in 1, Multifunzione con Frullatore + Tritatutto, 750 W- Viva Collection -
  • Tecnologia PowerChop + 10 Accessori per oltre 28 Funzioni
  • Motore 750 W + 2 Impostazioni della velocità/Funzione Pulse...
  • Frullatore + Tritatutto

Come preparare i peperoni sott’olio

  1. Lavare i peperoni, privarli dei semi e delle coste bianche, aprirli a metà e tagliarli alle due estremità in senso longitudinale
  2. Porre i peperoni in forno su una placca rivestita di carta da forno (o se avete il camino sulla graticola) e farli abbrustolire (per 40 minuti circa).
  3. Una volta abbrustoliti, ponete i peperoni in un sacchetto da freezer, far uscire l’aria e chiuderlo. Quando si forma la condensa attendere qualche minuto e poi estrarli e spellarli. Lasciarli freddare.
  4. Tagliare i peperoni a strisce larghe e condirli con un trito di aglio, prezzemolo, origano amalgamato con olio evo.
  5. Porre i peperoni nei vasetti di vetro ben puliti. Colmare di olio di girasole e lasciar riposare senza coperchio in modo che esca tutta l’aria.
  6. Quando non emergono più bollicine, chiudete i tappi stringendo bene e poi ponete i vasetti in una pentola capiente.
  7. Riempire d’acqua e portare ad ebollizione. Spegnere dopo circa 5 minuti. Lasciar freddare senza estrarre i vasetti dall’acqua perchè altrimenti potrebbero spaccarsi.

Come preparare i peperoni sott’olio: consigli

Verificare che i barattoli siano chiusi bene prima e dopo la bollitura, non deve esservi entrata acqua né esservi rimasta aria.

Ricordo che l’intossicazione da botulino è pericolosa. Se notate che il barattolo fa un suono frizzante quando lo aprite, i peperoni son mollicci e l’olio diluito gettate via il vasetto con tutto il suo contenuto.

Se consumate una qualunque conserva sott’olio e manifestate i sintomi dell’intossicazione rivolgetevi subito al medico. Sapete riconoscere un’intossicazione da botulino?

Leggi Anche: Marmellata di more fatta in casa

Come preparare i peperoni sott’olio ultima modifica: 2016-12-18T13:19:25+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here