Come preparare dei French toast per una colazione energetica

colazione french toast

Se desiderate preparare una colazione speciale e diversa dal solito, sia per voi che per i vostri cari, ecco che i French toast possono essere la scelta giusta.

Semplici da preparare, golosi e profumatissimi, i french toast sono il risveglio giusto per tutta la famiglia.

Contrariamente dal nome che portano, i french toast sono un piatto di origini americane, ma quando vi sveleremo la ricetta credo vi stupirete poichè riteniamo che in molti abbiate già preparato questo piatto o lo abbiate mangiato perché proposto dalle vostre nonne.

Per realizzare i French toast, potete utilizzare il pan brioche, ma va bene anche il pancarré. Per quanto riguarda, invece la guarnizione, vi potete sbizzarrire a seconda dei vostri gusti, ma occorrendo della frutta, vi consigliamo di scegliere sempre quella fresca di stagione.

Ecco gli ingredienti occorrenti per realizzare una colazione per 4 persone:

  • 12 fette di pane
  • 1 bicchiere di latte
  • 3 uova
  • 100 gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • cannella q.b.
  • 2 cucchiai di zucchero di canna
  • per la guarnizione
  • sciroppo d’acero q.b.
  • zucchero a velo q.b.
  • frutti di bosco e fragole
  • frutta secca come pistacchi e noci

Procedimento per la preparazione dei french toast

  1. In una scodella capiente unite le uova sbattute con lo zucchero di canna, la cannella, il pizzico di sale e il latte.
  2. Sbattete bene gli ingredienti e nel frattempo in un tegame lasciate sciogliere il burro.
  3. Immergete uno alla volta le fette di pane nel composto e poi passatele nel burro.
  4. Lasciate dorare le fette di pane, quindi passatele su un foglio di carta assorbente.
  5. Iniziate, a questo punto, con la preparazione della frutta che intendete utilizzare, lasciando interi i frutti piccoli e tagliando in due quelli più grossi. Sminuzzate le noci e il pistacchio.
  6. Impiattate nel seguente modo: su ciascun piatto distribuite un po’ di sciroppo d’acero, aggiungete la prima fetta di pane, qualche frutto e una colata di sciroppo, procedete così fino all’ultima fetta.
  7. Completate il piatto con la frutta fresca rimasta, i pezzetti di noci e pistacchi e una spolverata di zucchero.

Buona colazione a tutti. Volete scoprire altre fantastiche ricette? Ne trovate tantissime cliccando QUI.


Tag:, , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares