Come organizzare una festa di Halloween

festa di halloween a casa

Avete intenzione di organizzare una festa di Halloween in casa? Non sapete da dove cominciare? La paura di commettere errori, vi tormenta?

Mettete da parte la paura e tenetela per quella sera, perché noi di eComesifa.it in questo articolo, vi illustriamo come organizzare una festa spettrale, seguendo dei semplici e divertenti suggerimenti.

Ecco i passi da seguire per ottenere un’indimenticabile e “spaventosa” festa di Halloween.

Il posto giusto

Per la scelta del luogo ideale, potete optare per un appartamento, uno scantinato, un garage o ancora meglio, una bella e isolata villa in campagna. La cosa ideale da fare, sarebbe quella di preferire una zona dove ci si può divertire, senza infastidire minimamente i vicini.

Le decorazioni di Halloween

Una volta scelto il posto “perfetto” per i festeggiamenti, bisogna occuparsi dell’allestimento della casa. Quindi occorrono decorazioni e simboli “terrificanti”, sono indispensabili, perché la notte del 31 Ottobre deve essere trascorsa, tra brividi di paura e divertimento.

Vediamo qualche suggerimento per organizzare una festa di Halloween

1 – Per decorare la tavola potete utilizzare un grande pentolone di colore nero e riempirlo con dell’acqua. Create un effetto acqua “sporca”, mescolando dei colori a tempera (nero e blu). All’interno del pentolone, inserite qualche piccolo oggetto galleggiante in plastica a tema Halloween, come occhi, insetti, ragni finti, lanterne e non dimenticate le zucche sulla tavola.

tavola di halloween

2 – Addobbate il soffitto delle varie stanze, con ragnatele finte fai da te e applicate sulle stesse, dei ragni o insetti.

3 – Appendete sulle pareti della casa dei capelli da strega e immagini che raffigurano zombie, demoni, bambole assassine e tutto quello che avete a tema Halloween. Aggiungete anche delle maschere di vampiri e creature mostruose.

4 – Per creare dei fantasmi, usate delle vecchie lenzuola bianche, poi “vestite” due appendiabiti. Sistemate gli “spettri” all’entrata della casa oppure in un lungo e buio corridoio.

5 – Lasciate un posto libero al tavolo e riservare una sedia, ad un “allegro” scheletro.

6 – Il set di accessori da tavola (tovaglie, tovaglioli, bicchieri e piatti di plastica), deve essere ispirato alla festa di Halloween.

7 – Tagliate le zucche e create delle luminose lanterne. Tenete le luci della casa spente e accendete tante candele. Prestate molta attenzione e posizionate i lumi, lontano da oggetti facilmente infiammabili.

8 – Gli scherzi non possono mancare, quindi sistemate qualche insetto, ragno e serpente, nei punti più nascosti della casa (bagno, armadio, lavandino, ecc.)

Il cibo

Per festeggiare la notte delle streghe, non perdete troppo tempo a cucinare, perché l’anima dominate della serata deve essere il divertimento. Quindi preparate un ricco buffet, per intenderci in stile “fast food” e su dei vassoi, servite ai presenti, pizzette, bruschette, rustici e non dimenticate assolutamente i dolci.

Per quanto riguarda i dolcetti, potete prepararli qualche giorno prima della data tanto attesa e creare dei biscotti e torte a forma di teschi, zucche e fantasmi.

Preparate una tavola con delle bevande e arricchitela con cocktail analcolici alla frutta, oppure drink alcolici, ma con l’alcol andateci piano ed evitate, nel caso in cui siano presenti dei bambini.

decorare casa ad halloween

La musica

La scelta della musica per Halloween è fondamentale e per creare un’atmosfera tenebrosa, la melodia deve essere angosciante.

Potete creare una “compilation”, con le migliori colonne sonore dei film horror. Ecco quali scegliere:

  • Profondo Rosso
  • Shining, Candyman
  • L’esorcista
  • Rosemary’s Baby
  • Nightmare
  • Psyco

Inoltre potete raccogliere, alcune canzoni e creare una playlist. Ecco qualche consiglio:

  • Michael Jackson – Thriller –
  • Bobby Boris Pickett – Monster Mash –
  • Ray Parker Jr. – Ghostbusters –
  • AC/DC Highway to Hell –
  • Warren Zevon – Werewolves of London –
  • Stevie Wonder – Superstition –
  • Mike Oldfield – Tubular Bells Part 1 –

Con queste idee, avrete il sottofondo musicale perfetto, per terrificare i presenti.

I giochi

All’intero della festa in maschera, per animare la serata, inserite qualche gioco originale e coinvolgete tutti i presenti. Noi vi consigliamo il “Quiz di Halloween”. Potete creare domande inerenti alla “notte delle streghe”, alle serie tv e ai film horror.

Per concludere, non dimenticate di indossare un costume spaventoso e creare un make up terrificante.

Ottimo lavoro, tutto è pronto. La festa di Halloween è ben organizzata e non vi rimane, che festeggiare e godervi le “danze del terrore”.

Leggi Anche: Come truccarsi ad Halloween

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.