Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Web » Come mettere lo Swipe Up su Instagram

Come mettere lo Swipe Up su Instagram

Mettere lo Swipe Up su Instagram non è solo facile ma è anche utilissimo, specialmente per chi utilizza questo social per motivi di Marketing. Prima di spiegarvi come inserirlo all’interno delle Stories, vediamo cos’è e a cosa serve.

attivare lo swipe up su instagram

Il termine stesso Swipe Up se lo traduciamo in italiano significa letteralmente Scorrere verso l’alto. Per entrare all’interno del link web infatti occorre con il dito scorrere dal basso verso l’alto.

Lo scopo di questo strumento è permettere alle persone di collegare a una Storia Instagram un link verso una risorsa esterna. Possiamo perciò linkare l’articolo di un blog, oppure un video su Youtube, un brano musicale su Spotify etc.

A cosa serve lo Swipe Up su Instagram?

Chi ha deciso di utilizzare Instagram per motivi di marketing sa benissimo che su questo social, a differenza per esempio di Facebook, non è possibile linkare in modo diretto nessuna pagina esterna, meno che nella descrizione stessa del proprio profilo. Perciò quando si inserisce un nuovo post su Instagram, non c’è modo di inviare gli utenti su nessuna pagina personale.

Lo SwipeUp aiuta a sorvolare questo (grande) problema. Perché direttamente dalla storia che si mostra ai follower è possibile inviare le persone verso una risorsa che desideriamo. Come una pagina di vendita per esempio, una recensione che abbiamo scritto etc.

I requisiti per usare lo Swipe Up su Instagram

Adesso che abbiamo capito a cosa serve lo Swipe UP suInstagram adesso vediamo come si fa a inserirlo all’interno delle Storie così da ottenere maggiore visibilità nelle pagine esterne al Social.

C’è una cattiva notizia. Instagram non permette a tutti quanti di utilizzare questa funzione, ma solo a coloro che hanno più di 10K di follower e hanno aperto un account con la modalità Business/Aziendale. In poche parole se al momento non siete ancora riusciti a raggiungere i 10.000 follower, non potete utilizzarlo. Lo stesso discorso vale se avete deciso di tenere il vostro account come privati e non come azienda.

swipe up

Perciò, se non avete ancora i 10.000 follower, dovete prima raggiungere questo traguardo, lavorando su una buona strategia. Se invece li avete già, continuate subito con la lettura per scoprire come potete utilizzare lo swipe up su Instagram e raggiungere così più facilmente i vostri obiettivi di business.

Mettere Swipe Up su Instagram: la guida step-by-step

Appurato il fatto che dovete avere almeno 10mila follower e un profilo aziendale attivo, potete procedere seguendo questa cura.

Scegliete nel vostro archivio oppure scattate la fotografia che volete utilizzare nella vostra storia di Instagram.

Prima di pubblicarla come sempre potete fare tutte le vostre personalizzazioni, però nello specifico per aggiungere lo Swipe Up dovete cliccare sul simbolo del link che trovate in alto a destra.

Prelevate adesso il link che volete inserire e copiatelo e incollatelo. Quando cliccate sul simbolo visto qui sopra si apre un elenco di cose che potete fare, tra cui c’è appunto la possibilità di cliccare su “link web”.

Incollate qui il link che volete consigliare ai vostri follower e cliccate su “fine”. Potete procedere pubblicando la vostra storia.

Come personalizzare lo Swipe Up

Potete scegliere anche di dire in modo diretto ai vostri follower che state per fare swipe up. Oggi come oggi la maggior parte delle persone che usa Instagram sa di cosa si tratta e perciò non lo vedrà assolutamente come un termine nuovo.

In questo modo personalizzate il vostro link e fate si che attiri maggiormente l’attenzione nella storia. Inserirlo è facile. Quello che dovete fare è aprire il pannello contenente tutti quanti gli adesivi e dopo cliccare direttamente su GIF.

come fare swipe up su instagram

A questo punto, per evitare di guardare una a una tutte le GIF, utilizzate il comodo pulsante per la ricerca e scriveteci dentro SWIPE UP.

Vi appariranno tutti quanti gli adesivi che Instagram mette a vostra disposizione per questo scopo. Non dovete far altro che scegliere quello che vi piace di più per collegarci il vostro link.

Conclusioni

Grazie allo Swipe Up, le storie su Instagram sono diventate un importante mezzo di marketing. Non solo attirano di più l’attenzione, ma permettono anche di inserire collegamenti esterni.

In questo modo potete pubblicizzare per esempio un vostro nuovo prodotto, un articolo all’interno di un blog, un corso che state per lanciare, un video su Youtube che finite di pubblicare. I vantaggi sono tanti, l’unico problema è che appunto dovete avere almeno 10.000 utenti che vi seguono. Questa scelta dipende dal fatto che Instagram propone tale strumento a coloro che possiedono un’azienda e perciò si presuppone che sul social eseguono anche mirate strategie di marketing e promozione.

Leggi Anche: Come scaricare video da Instagram Reels

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.