Come mettere lo smalto semipermanente

applicare semipermanente

Prima di tutto, prima di parlare di smalto semipermanente bisogna considerare le tecniche per mettere lo smalto tradizionale.

E’ consigliabile fare un po’ di esercizio con lo smalto classico prima di mettere qualcosa di duraturo come il semi permanente sulle proprie unghie.

Lo smalto tradizionale ha sicuramente una vita ridotta, soprattutto se si lavora con le mani o se ci si dedica a lavori domestici senza guanti, mentre il gel è più resistente.

Come applicare lo smalto semi-permanente: le tecniche

Come funziona per lo smalto tradizionale? Prima di iniziare a applicare la smalto, le unghie vengono lucidate con una spugnetta e poi le forme rotonde o quadrate vengono fornite secondo il gusto. Dopo questo è consigliabile applicare una passata di smalto trasparente.

Per cominciare ad applicare la lucidatura con precisione, serve un supporto fondamentale da una superficie stabile come un tavolo. La bottiglia di smalto va bene scossa prima di iniziare, in modo che il colore sia uniforme e ben mescolata, per poi raccogliere una quantità moderata con la spazzola.

Quando si posa la base trasparente è completamente asciutta, si può iniziare a allungare la smalto colorato dalla punta dell’unghia e poi tirarla verso il centro e infine, verso l’esterno.

Fare questa operazione per due volte e poi rimuovere eventuali sbavature con un tampone di cotone imbevuto di solvente. Sigillare lo smalto in gel mettendo una base finale di lucido. Anche per il semi-permanete in questo caso deve essere effettuata una manicure precisa e poi va spianata una base di asciugatura e che stabilizza il pH. Si applica il primer che asciuga l’umidità e asciuga l’unghia e poi una base trasparente.

Per quanto riguarda il lucido semi-permanente, applichiamo un sottile strato di prodotto sull’unghia e lasciamo asciugare per due minuti alla luce della lampada UV o trenta secondi alla luce della lampada a LED.

Le lampade oggi non hanno prezzi particolarmente elevati e i costi sono ammortizzati in breve tempo. La copertura deve essere sigillata con un mantello chiaro per fissare ulteriormente il colore.

Leggi Anche: Come truccare le labbra : Tutti i segreti

Come mettere lo smalto semipermanente ultima modifica: 2017-05-19T21:51:14+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here