Come mettere le luci nel presepe

illuminare il presepe

Come mettere le luci nel presepe: Ecco a voi, una piccola guida per illuminare senza rischi la natività di Gesù.

Tempo di albero e presepe? Allora bisogna piazzare anche le luci e questo non è un passaggio da sottovalutare per avere un risultato ottimale. Le luci, infatti, devono illuminare il presepe, senza che i fili siano troppo visibili e non devono dar fuoco a tutto.

Lo scopo di questo articolo è darvi un’idea su come sistemare le luci del presepe, nasconderle ed isolarle.

C’è chi decide di fare un presepe senza luci ma in effetti l’illuminazione fa parte della sua bellezza.

Come mettere le luci nel presepe: occorrente

  • Luci per il presepe
  • Prolunghe
  • nastro adesivo
  • Sughero o pietre

Come mettere le luci nel presepe

  1. per prima cosa dobbiamo acquistare le luci del presepe che devono essere lineari, le lampadine di qualsiasi forma o colore che preferiamo, se la fila è corta si necessiterà anche di prolunghe. Le luci circolari sono sconsigliate perché meno pratiche nel momento in cui si devono inserire delle prolunghe
  2. posizionare le luci fissando ognuna con un piccolo pezzetto di nastro adesivo. Si possono sistemare lungo i sentieri e dentro le casette o fare anche un cielo stellato. Le stesse case possono essere posizionate in modo da coprire i fili. Le lucette rosse sistemate fra i legnetti danno l’idea di un fuocherello.
  3. Ogni luce va isolata posizionandola fra cortecce o sassi, non deve assolutamente stare a contatto con carta o muschio e chiaramente se nel presepe vi è dell’acqua vera bisogna fare molta attenzione.
  4. Non acquistare mai luci scadenti di dubbia qualità, un corto circuito può causare un incendio. Le luci non devono surriscaldarsi, la presa non deve essere mai coperta. Le luci dell’albero possono andar bene purché a norma.
  5. Si possono acquistare delle luci apposite per il presepe con intermittenze e dissolvenze apposite per creare effetti di alba e tramonto.
  6. Le centraline possono essere: elettroniche con un semplice interruttore per avviare il ciclo: digitali gestite da un computer o da un microprocessore con delle impostazioni personalizzabili in questo caso però per accendere il presepio è necessario avviare il computer ed il sistema operativo poi caricare il programma affinchè il presepio cominci il suo ciclo ed infine meccaniche ovvero con motorini elettrici fai da te ma in questo caso occorre avere nozioni di elettricità e bricolage.

In ogni caso, qualsiasi cosa scegliamo, raccomandiamo attenzione e scrupolo onde evitare incidenti domestici.

Leggi Anche: Come addobbare un albero di Natale in stile classico ed elegante

Come mettere le luci nel presepe ultima modifica: 2017-11-27T11:06:16+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here