Come mettere in regola la colf

documenti per colf

Come mettere in regola la colf: ecco le istruzione per assumere una collaboratrice domestica e metterla in regola. La colf è per molti di noi un aiuto molto importante perché ci da una mano nei lavori domestici o a badare agli anziani e/o a preparare i pasti.

Significa per noi, specie per chi lavora e trascorre molto tempo fuori casa, un grande alleggerimento del carico dei lavori domestici. E’ per tanto importante regolarizzare la sua posizione ed il vostro rapporto lavorativo.

Come mettere in regola la colf: il costo

Un colf deve essere tutelata contro gli infortuni, ha diritto a contributi INPS, tredicesima e TFR.

Possiamo farci un’idea del costo utilizzando un simulatore (offerto da Colfinregola), con questo semplice strumento possiamo verificare come e quale sarà la spesa che dovremo affrontare di mese in mese.

Come mettere in regola la colf: i contratti

La tipologia di contratti è varia:

  • contratto di lavoro intermittente
  • coordinata e continuativa

Nel primo caso si dice anche “prestazione su chiamata”, si stabilisce un tetto massimo di ore o giornate in cui il datore di lavoro è legittimato a richiedere la prestazione lavorativa o anche solo nel momento in cui necessita di aiuto. Questa tipologia di contratto può però consentire l’impiego di persone solo sotto i 24 anni o sopra i 55 e può essere a tempo indeterminato o a termine.

Nel secondo caso non esiste alcun vincolo di subordinazione tra il lavoratore che svolge continuativamente il lavoro.

Se si hanno esigenze limitate nel tempo è possibile redigere un contratto a tempo determinato in modo tale da prefissare una data di scadenza sin dal primo giorno di contratto. Se poi non si necessita di un aiuto per tutta la giornata si può stipulare un contratto part time.

Come mettere in regola la colf: occorrente

  • PC
  • Connessione internet
  • Documento di identità
  • Codice fiscale
  • Copia del suo permesso di soggiorno
  • tessera sanitaria
  • Contratto di lavoro
  • Modulo da compilare

Come mettere in regola la colf

  1. Accedere alla sezione “Servizi Online” del sito INPS
  2. inserire i dati richiesti passo per passo
  3. in maniera cartacea invece ci si deve invece recare alla sede INPS più vicina e compilare la modulistica attinente, ossia il modulo LD09. Quindi inserire tutti i dati richiesti.

Leggi Anche: Come si fa a rinnovare la tessera sanitaria

Come mettere in regola la colf ultima modifica: 2018-02-13T07:28:48+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here