Come meditare in maniera trascendentale

Le meditazioni, possono essere di diverse tipologie e tra queste rientra anche quella trascendentale.

Nel nuovo articolo che vi proponiamo oggi, vi aiuteremo a capire come raggiungerla in pochi e semplici passaggi.

Meditazione & Meditazione Trascendentale

Vi sono grandi differenze tra l’una e l’altra pratica, la prima è un mero esercizio di rilassamento dei nervi che abbandona le immagini mentali che possono insorgere durante la pratica stessa, mentre la seconda è una meditazione più approfondita e introspettiva e che necessita di maggiore tempo per essere eseguita al meglio.

Il Pensiero e la sua Evoluzione nella Meditazione Trascendentale

Rispetto alla classica meditazione, quella trascendentale lavoro a stretto contatto con il pensiero, si per regolarlo ma anche per aiutare lo stesso processo e la stessa attività meditativa.

Questa differenza dovrebbe far porre la o il praticante in maniera differente ecco perché la stiamo specificando.

Ulteriori elementi della meditazione trascendentale:

  • I Mantra (suoni che evocano pace, serenità e aspirano a rendere equilibrate le energie della persona)
  • La ripetizione dei Mantra. Questi vanno ripetuti a voce per alcuni minuti per almeno due sedute meditative al giorno
  • L’assenza di pensieri. Nella meditazione e nel rilassamento ogni tanto alla mente possono arrivare dei pensieri, delle immagini e delle situazioni. Nella meditazione di tipo trascendentale ciò non può e non deve avvenire.meditazionetrascendentale3

Apprendere la tecnica

Per far vostra la tecnica della MT, (Meditazione Trascendentale) potete procedere come segue:

  1. Prospettarsi nella calma e nell’assenza di fretta.
  2. Pensare che ogni passo in avanti è un tassello che state mettendo, se i pensieri vi bloccano non forzate la loro uscita ma osservateli, dialogate con loro, la meditazione trascendentale può aspettare ma voi avrete imparato un altra cosa. Che ogni tappa del percorso è importante
  3. Rilassatevi assumendo una posizione comoda
  4. Nella pratica non permettete alla vostra e al vostro corpo di sopraffarvi, se ciò dovesse avvenire respirate ed inspirate trattenendo per pochi secondi il respiro per poi lasciarlo andare
  5. Una volta raggiunto uno stato di calma, di assenza di pensieri e di rilassamento di corpo e mente dovete iniziare a recitare il vostro Mantra, ovvero un monosillabe di potere, capirete da sole e da soli qual’è il vostro facendo dei tentativi
  6. Proseguite nel recitare il Mantra per almeno 5-10 minuti, senza fretta nel pronunciarlo
  7. La MT proseguirà anch’essa per almeno altri 20 minuti e solo dopo potrete riaprire gli occhi

Apporti e Benefici

Sono state condotte innumerevoli prove scientifiche sugli apporti che una meditazione trascendentale praticata con regolarità e costanza può fornire alle persone, basta fare una semplice ricerca su internet per rendersene conto.

Per parte nostra vi diciamo che questo genere di meditazione aiuta nelle seguenti maniere:

  • Rende più tranquilli e più ricettivi
  • Permette di osservare le cose sotto altre prospettive
  • Stimola la concentrazione
  • Aiuta le persone a bilanciare le loro energie
  • Aiuta nel discernimento

Molti sostengono anche che aiuti moltissimo nei rapporti umani per come questi vengono condotti nel tempo, per come crescono e si evolvono. In sostanza comunque male la meditazione non fa mai e anzi può accrescere anche i livelli di consapevolezza del se profondo.

Provate la cromoterapia, seguite i consigli della nostra Guida alla cromoterapia per il massimo relax.

Leggi Anche: Rimedi naturali per il mal di testa

Come meditare in maniera trascendentale ultima modifica: 2016-10-27T07:36:29+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here