Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Mobile » iPhone » Come localizzare amici su iPhone

Come localizzare amici su iPhone

Localizzare amici, ma all’occorrenza può essere utile anche per conoscere la posizione (quasi) esatta di figli o anziani, è una tra le funzionalità più utili dell’iPhone.

E’ particolarmente interessante nel momento in cui si organizza un evento temporaneo e si vuole conoscere in tempo reale la posizione di tutti i partecipanti e ed eventualmente dare indicazioni per raggiungere il luogo oppure per “controllare” dove si trovano.

Non si tratta di spiare ma di dare un aiuto vero e concreto in tempo reale.

Per localizzare amici è necessario disporre di:

  • iPhone, ma funziona anche su iPad e iPod Touch, purché abbia installato la versione iOS 8 o superiore
  • Connessione a internet abilitata (rete cellulare o wi-fi)
  • Gps attivato
  • L’App “Trova i miei amici
  • Credenziali per accedere a iCloud
  • un Mac, Pc o altro iphone/ipad/smartphone/tablet e un browser aggiornato, fondamentali per il monitoraggio

Se si possiede un iPhone con iOS 9 l’app “Trova i miei amici” è già installata. In caso contrario accedere all’App Store e procedere all’installazione.

Localizzare Amici

A questo punto per monitorare gli amici è indispensabile che anche loro abbiano un iPhone o altro device Apple con installata l’app “Trova i miei amici”.

Non rimane altro da fare che aggiungere amici seguendo questi semplici passi:

  1. Aprire “Trova i miei amici” e un tocco su “Aggiungi”
  2. Sarà mostrata una lista di amici disponibili nelle vicinanze, selezionare il contatto oppure inserire direttamente l’indirizzo di posta elettronica, che comunque deve corrispondere all’indirizzo col quale l’utente sia registrato ad Apple. Fare un tap su Fine per inviare la richiesta.

Come avviene sui social network anche su “Trova i miei amici” è possibile accedere alle informazioni solo nel momento in cui il contatto abbia accettato la richiesta, in questo caso l’invito al monitoraggio.

Tuttavia l’invito è di tipo unilaterale significa che una volta accettata la richiesta per visualizzare la posizione del contatto è necessario inviare un’ulteriore richiesta d’invito, questa volta da parte di chi è già monitorato.

Opzioni Avanzate

La posizione gps non è inviata a intervalli regolari ma solo su esplicita richiesta di chi è autorizzato a monitorare. Inoltre è possibile nascondere o interrompere la condivisione della posizione, accedendo alle impostazioni e disattivando l’opzione “Condividi la mia posizione“.

Nel caso in cui si è in possesso di più dispositivi Apple è anche possibile scegliere se condividere da qualsiasi device o solamente da alcuni.

Infine è possibile monitorare e/o essere monitorati fino ad un massimo di 50 amici.

Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Nome Modello
Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Prime
Amazon Prime
Amazon Prime
Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
Nome Modello
Apple iPhone 15 (128 GB) - nero
Prime
Amazon Prime
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Nome Modello
HUAWEI MateBook D 16,16GB+512GB Win11,leggero di 1,68 kg,Processore Intel®Core™ serie H,Display FullView da 16...
Prime
Amazon Prime

Leggi Anche: Come pulire il display dello smartphone o del tablet