Come installare Whatsapp su tablet Wifi

Whatsapp è l’applicazione di messaggistica istantanea più utilizzata al mondo, attualmente presente su milioni di dispositivi tra smartphone e tablet, permette di inviare messaggi senza il doversi preoccupare dei costi.

Inoltre, con Whatsapp si possono condividere foto, video, musica e file sfruttando la connessione Wifi e 3G, l’applicazione si può scaricare gratuitamente dai vari store ed è possibile scaricarlo sui dispositivi iOS, Android e Windows Phone per chattare con amici.

Però, per installare Whatsapp sui dispositivi c’è bisogno di verificare il numero di telefono, per questo motivo il device deve avere una carta SIM, in modo che il numero permetta di attivare il profilo dopo la verifica.

Non tutti i tablet hanno la scheda SIM e quindi non è possibile subito usufruire dell’applicazione, i device sono suddivisibili per tipo di collegamento: 3G, LTE e Wifi.

Il tablet con la connessione 3G consente di utilizzare la scheda SIM, quindi è possibile effettuare chiamate, inviare messaggi di testo e installare applicazioni come Viber e Whatsapp dove è richiesta la conferma del numero.

Il problema sorge quando il tablet ha solo la connessione Wi-Fi e non permette l’inserimento di una SIM Card, in questo caso usare Whatsapp diventa più difficile ma non impossibile.

Infatti è possibile installare e utilizzare Whatsapp su tablet Wi-Fi seguendo un procedimento abbastanza semplice tutto quello che serve è un telefono con una SIM card che possa ricevere chiamate e un messaggio.

Procedimento per installare Whatsapp su tablet

Per prima cosa dobbiamo scaricare il file APK e poi inserirlo dentro il tablet e installarlo, potrebbe accadere che l’installazione si blocchi, in quel caso bisogna acconsentire l’installazione alle “fonti sconosciute” e poi selezionare “installazione pacchetto” se viene richiesto oppure attendere il completamento dell’azione.

Finita l’installazione, lanciare Whatsapp, verrà chiesto il paese e il numero di telefono da verificare, inserire quello presente nel telefono e procedere con la verifica.

Inizierà la verifica del numero che può durare da pochi secondi a qualche minuto, arriverà una chiamata sul numero inserito, rispondere e ascoltare il codice che poi va inserito su Whatsapp.

Se la chiamata non arriva, rifare il procedimento e attendere un messaggio di testo che conterrà il codice di sicurezza da inserire, inserirlo e completare la verifica.

A questo punto, se la verifica è andata a buon fine si può procedere e utilizzare Whatsapp sul tablet Wifi.

Leggi Anche: Come fare gli screenshot con Windows 10


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here