Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Mobile » iPhone » Come impostare Google Chrome come browser di default su iPhone e iPad

Come impostare Google Chrome come browser di default su iPhone e iPad

Chrome default su iPhone e iPad

Di seguito trattiamo la risoluzione definitiva della scelta e dell’impostazione come browser di default Google Chrome su iPhone o iPad.

Con l’arrivo di iOS 14, una delle impostazioni più cercate e chieste è di certo come impostare Google Chrome come browser di default sui dispositivi iOS, iPad o iPhone. A molte persone che hanno acquistato o già erano in possesso di dispositivi iOS, non digeriscono molto il browser di default dell’Apple il famoso Safari.

Infatti Google Chrome è entrato nel cuore di molti utenti che siano clienti Android o iOS, e quindi vorrebbero utilizzarlo su qualsiasi dispositivo dispongano.

Quando Apple durante la WWDC 2020 di giugno ha annunciato i due nuovi sistemi operativi in arrivo per tutti tra poche settimane, una delle novità, piccolissima ma molto apprezzata, riguarda proprio la possibilità di impostare applicazioni di terze parti come predefinite, sia per il browser che per le email.

come impostare su iphone chrome default

Chi lo fa non vedrà così aprirsi automaticamente l’app Mail di Apple ogni qual volta si clicca su un indirizzo di posta elettronica, e allo stesso modo selezionando un link che è stato condiviso da un amico tramite WhatsApp, Telegram e simili oppure semplicemente uno di quelli allegati negli articoli che si leggono giornalmente in rete, non si avvierà necessariamente Safari.

Questo perché basta sostituire l’app predefinita con un’altra di proprio piacere agendo sulle impostazioni del sistema operativo ed il gioco è fatto.

Da quel momento in avanti, ogni qual volta si apre un link verrà avviata l’app di Chrome anziché Safari.

Per buona pace di chi fino ad oggi ha sempre preferito il browser di Google perché lo utilizza anche su Mac e PC Windows, migliorando così la sincronizzazione della cronologia web di tutto ciò che si guarda in rete, ora più facilmente anche da iPhone e iPad.

Per questo motivo, oggi andremo a vedere come impostare Chrome come browser di default su iPhone e iPad con iOS 14 e versioni successive.

Come modificare il browser di default di iPhone e iPad

Come modificare il browser di default di iPhone e iPad

Prima di iniziare con la procedura, ti ricordiamo che per modificare il browser di default su iPhone e iPad è necessario aver installato iOS 14 (o versioni successive) e che l’app di Google Chrome sia ovviamente installata sul dispositivo interessato.

  1. Per scaricare ed installare iOS 14 clicca qui.
  2. Inoltre Scarica l’ultima versione di Google Chrome disponibile su App Store

Per passare all’impostazione di Google Chrome come browser di default, segui le procedure:

  • Apri l’app “Impostazioni” su iPhone o iPad
  • Scendere in basso nella sezione dedicata alle app di terze parti e cliccare su “Chrome
  • Scegliere la voce “App per il browser di default

Da questo momento in poi, ogni volta che si interagirà con un link, un URL o un qualsiasi collegamento ad Internet, automaticamente si avvierà l’applicazione di Google Chrome anziché quelle di Safari.

Se cambi idea e vuoi tornare all’uso di default di Safari, non devi far altro che:

  1. Ritornare in Impostazioni > Chrome > App per il browser di default
  2. Selezionare nuovamente Safari.

Se invece vuoi utilizzare un browser di terze parti diverso da Chrome, dovrai attendere che lo sviluppatore aggiorni la sua app. Lo stesso discorso vale anche per le app di posta elettronica, visto che al momento nessuna supporta ancora questa funzionalità per sostituire Mail come client predefinito.

Leggi Anche: Come aggiungere la firma su Gmail