Come fotografare il desktop

cattura schermo pc

Per diversi motivi a volte potete avere la necessità di fotografare il desktop del vostro computer. Ad esempio volete inviare una schermata ad un vostro amico per mostrargli un programma che state utilizzando.

Oppure dovete far vedere a qualcuno un dettaglio dello schermo, per ricevere magari supporto sull’uso del sistema operativo.

Niente di più semplice. Esistono tante possibilità per fare lo screenshot dello schermo del computer, sia su Windows che su Mac.

Oltre al famoso tasto Stamp per copiare un’immagine del desktop da incollare successivamente su Paint, un’operazione che sicuramente conoscete, ci sono diverse altre possibilità.

Come fotografate il desktop su Windows

Se utilizzate il sistema operativo di casa Microsoft, conoscerete sicuramente l’opzione che prevede l’uso del tasto Stamp.

Ma se volete catturare soltanto un’area specifica dello schermo, come operare nel migliore dei modi? Con le versioni più recenti del sistema operativo Windows, come Vista, 7, 8 e 10, è stato introdotto uno strumento apposito chiamato “Strumento di cattura”. Ecco come dovete fare:

  • aprite il tool cliccando sul menu Start e scrivendo “strumento di cattura” nella barra di ricerca;
  • si aprirà una piccola finestra con alcune opzioni: cliccate su “nuovo”;
  • tracciate con il puntatore del mouse, tenendo premuto il tasto sinistro, un rettangolo per selezionare l’area del desktop che volete catturare;
  • se volete selezionare solo una finestra aperta sullo schermo oppure avete l’esigenza di fotografare l’intero desktop, cliccate sulla freccia accanto al pulsante “nuovo” e scegliete “cattura finestra” o “cattura schermo intero”;
  • sempre cliccando sulla freccia è possibile scegliere l’opzione “cattura formato libero”, per selezionare l’area del desktop che volete senza i limiti della forma del rettangolo;
  • al termine della selezione si aprirà una finestra con l’immagine catturata;
  • utilizzate gli strumenti disponibili per effettuare eventuali modifiche all’immagine;
  • salvate la foto come GIF, JPG o PNG cliccando sull’icona apposita in alto a sinistra.

Come fotografare il desktop su Mac OS

Anche nel caso del sistema operativo di Apple, la soluzione per catturare un’istantanea del desktop è molto semplice. Non serve scaricare ed installare software di terze parti. Basta sfruttare un’opzione integrata nel sistema operativo, come nel caso di Windows:

  • per catturare l’immagine dello schermo intero, premete la combinazione di tasti cmd+shift+3: una foto verrà salvata direttamente sulla scrivania;
  • per effettuare lo screenshot di una parte di schermo, premete invece contemporaneamente i tasti cmd+shift+4 e selezionate con il mouse l’area da fotografare: al termine della selezione la foto verrà salvata direttamente sulla scrivania;
  • per fotografare solo una schermata di un’applicazione attiva, premete cmd+shift+4, premete poi la barra spaziatrice e fate clic sulla finestra da fotografare: anche in questo caso verrà salvata automaticamente un’immagine sulla scrivania.

Leggi Anche: Come fare gli screenshot con Windows 10

Come fotografare il desktop ultima modifica: 2017-10-06T06:16:25+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here