Come formattare una PenDrive non riconosciuta

formattazione pendrive

Utilizzare le Pen Drive, è ormai diventata una cosa normale, spesso però, l’uso che ne viene fatto non risulta corretto. Le pennine Usb, sono particolarmente delicate, sia dal punto di vista hardware che software.

È necessario quindi, non commettere degli errori che possono comprometterne il corretto funzionamento. Tuttavia, se la pen drive non viene riconosciuta dal PC, potete risolvere il problema seguendo i consigli di cui vi parleremo in questa guida.

Formattare una Pen Drive, è una operazione possibile sia su computer Windows che su Mac.

Formattare pen drive con Sistema Operativo Windows:

  1. Inserire la Pen Drive in una porta Usb libera;
  2. Tenere premuti i tasti “Windows” (simbolo della finestra) ed “E” sulla tastiera;
  3. Cliccare con il tasto destro del mouse nell’unità Usb della pennina;
  4. Scegliere l’opzione “Formatta” dal menu.

pendrive format

Fatto questo, si aprirà una finestra con le opzioni di formattazione.

Alla voce “File System”, vedrete quattro opzioni:

  • NTFS: Sistema file standard di Windows, compatibile solo con i dispositivi che utilizzano Windows, indicato per Hard Disk.
  • FAT: Sistema di file del PC per diversi sistemi operativi, in particolare DOS, può gestire un massimo di 2 Gb.
  • FAT32: Formato di file con la maggiore compatibilità, viene letto sia da Windows che da Mac, capacità massima di 32 GB.
  • exFAT: Come il formato FAT32, offre una compatibilità assoluta, può essere letto da Mac e da Windows, soluzione consigliata.
  1. Scegliere l’opzione “exFAT” e premere “Avvia“;
  2. Attendere la fine del processo di formattazione.

Pendrive formattata correttamente.

Formattare pen drive con Sistema Operativo Mac:

  1. Inserire la Pen Drive nella porta Usb libera del computer;
  2. Cliccare sul Menu “Vai“;
  3. Scegliere “Utility” nel menu a tendina;
  4. Fare doppio Clic su “Disk Utility“;
  5. Accedere all’unità Usb inserita;
  6. Premere il pulsante “Inizializza” posto in alto.

Fatto questo, compariranno le varie opzioni di formattazione.

Il nostro consiglio è quello di scegliere l’opzione “exFAT“, che garantisce alto grado di compatibilità, indicata per Mac.

Inserisci un nome a tua scelta per la Pen Drive, successivamente premi il pulsante “Inizializza” per avviare il processo.

Al termine della procedura, clicca su “Fine“.

La pennina è correttamente formattata e pronta all’uso.

Consigli importanti per rimuovere correttamente la pen drive

Per evitare di danneggiare la PenDrive, va ricordato sempre di selezionare la “rimozione sicura dell’hardware” prima di scollegarla.

Rimuovere Pen Drive con sistema operativo Windows

Potete farlo, cliccando nell’icona a forma di freccia verso l’alto posta sulla destra, nella parte inferiore del monitor.

Successivamente, bisogna premere sul simbolo della pennina e scegliere la voce “Espelli (nome chiavetta)”.

Un messaggio vi avviserà della rimozione avvenuta.

rimozione pendrive

Con sistema operativo Mac

Ancora più semplice eseguire l’operazione su Mac, ecco come fare rapidamente:

Cliccare col tasto destro nell’icona sulla scrivania e premere “Espelli (nome chiavetta)”

Ecco come formattare una Pen Drive non riconosciuta, restate insieme a noi per i prossimi consigli.

Leggi Anche: Come scegliere una chiavetta usb: consigli e modelli migliori

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.