Come fermare il sangue dal naso con i rimedi casalinghi

Quando si perde sangue dal naso (epistassi) senza aver subito nessun tipo di colpo, non dobbiamo allarmarci e possiamo fermare il sangue velocemente con dei rimedi casalinghi.

In questo nuovo articolo vi daremo utili consigli e tecniche efficaci per fermare il sanguinamento dal naso senza problemi.

Perché sanguina il naso

Il sanguinamento dal naso, può essere causato da diversi problemi e avviene a seguito della rottura nei vasi sanguigni della cavità nasale. E’ un tipo di emorragia molto comune in quanto in quella zona, le vene sono più sensibili e di dimensioni minori.

Perdere sangue dal naso, in genere, non rappresenta un rischio per la salute, a meno che non sia stato causato da un incidente e un forte colpo subito. Principalmente il naso può sanguinare per i seguenti motivi:

  • Aria troppo secca o troppo fredda che può irritare la pelle;
  • Raffreddore o allergia;
  • Soffiare il naso in maniera troppo energica;
  • Piccole ferite nel naso;
  • Inalare sostanze irritanti;
  • Frattura del setto nasale.

Leggi Anche: Come abbassare la pressione sanguigna


epistassi naso

Come si ferma il sangue dal naso

Innanzitutto dobbiamo dire che è molto importante prevenire il sanguinamento dal naso, evitando di inalare sostanze tossiche o irritanti e non soffiare con eccessiva forza il naso.

Se il sangue inizia a sanguinare senza che ci sia stato un colpo o un incidente, la prima cosa da fare è restare in piedi premendo delicatamente con pollice e indice le narici del naso, in modo da chiuderle. Alzare leggermente la testa e respirare con la bocca fino a quando l’emorragia si arresta.

Diciamo che quello indicato è un sistema che tutti conoscono per fermare il sangue dal naso, ma ci sono altri rimedi che assolvono perfettamente allo scopo e di seguito ve ne indichiamo alcuni.

1 – Fermare l’emorragia al naso con il panno freddo

Sicuramente uno dei più classici rimedi per arrestare il sangue dal naso, è quello di immergere dei panni in acqua fredda (ghiacciata è meglio) e adagiarli sulla fronte e sulla nuca. Il nostro sistema nervoso, infatti, reagirà a questo freddo improvviso contraendo i vasi sanguigni e fermando di conseguenza l’emorragia.

2 – Fermare il sangue dal naso con la cipolla

Non ci crederete, ma per fermare l’emorragia dal naso, respirare i vapori della cipolla è molto utile. Questo rimedio naturale contro il sanguinamento del naso è semplice da preparare e darà ottimi risultati.

fermare il sangue con la cipolla

Occorrente:

  • Una cipolla
  • 500 ml di acqua
  • Una pentola

Come si prepara:

  1. Per prima cosa tagliare a metà una cipolla, quindi metterla dentro una pentola con mezzo litro d’acqua e farla bollire per qualche minuto.
  2. Trascorso il tempo, spegnere i fornelli, portare la pentola su un tavolino (mettete una presina sotto la pentola per non rovinare il tavolo) e facendo attenzione a non scottarvi, posizionatevi vicino la pentola e iniziate ad inalare lentamente i vapori per qualche minuto.

3 – Fermare il sangue con il limone

Il limone tra le varie proprietà è anche un perfetto astringente e può essere molto utile per prevenire infezioni e curare le ferite.

succo di limone per bloccare il sangue

Occorrente:

  • Un batuffolo di cotone
  • Il succo di un limone

Come preparare il rimedio naturale:

  1. Spremere un limone e recuperare il succo in una piccola ciotola;
  2. Prendere il batuffolo di cotone e imbeverlo nel succo;
  3. Posizionare il batuffolo imbevuto di succo di limone nella narice dove esce il sangue e lasciarlo agire per circa 20 minuti.

Conclusioni

Utilizzando uno dei rimedi naturali illustrati nelle righe precedenti, il sangue dal naso dovrebbe essersi fermato. In caso contrario, se vedete che il sangue continua ad uscire per diversi minuti, vi consigliamo di contattare il vostro medico.

Leggi Anche: I rimedi naturali per la pressione bassa