Come fare videochiamate con smartphone Android

Visto il crescente numero di smartphone dotati di fotocamera frontale e di piani internet sempre con più gigabyte sta proliferando il mercato delle app per videochiamare su Android.

Funzionalità indispensabile nei desktop per comunicare con parenti e amici ontani, sui telefonini e sui tablet diventa occasione per brevi comunicazioni facciali, prestando particolare attenzione al consumo, in considerazione non solo al numero di giga consumati ma anche al livello di batteria che ne risente parecchio.

Ogni giorno sul Play Store, il market ufficiale delle app per smartphone e tablet Android, vengono pubblicati nuovi programmini per videochiamare gratis. Ci sono così tante app per fare videochiamate che non si riesce nemmeno più a capire quale scegliere.

In questo articolo ci soffermiamo sulle migliori app Android, quelle che offrono una quantità decente di videochiamata e senza eccedere in una pubblicità troppo invasiva.

Skype

Il servizio di messenger acquisito qualche anno addietro da Microsoft rimane uno tra i migliori modi per videochiamare gratis su Android. Tuttavia l’app funziona solo con le versioni a partire dalla 4.

Whatsapp

La famosa app, di proprietà Facebook, conosciuta da tutti per inviare sms e MMS gratis, recentemente ha introdotto la funzionalità per videochiamare gratis. Il suo punto di forza è dovuto propriamente alla sua diffusione, evitando così di chiedere ai contatti di scaricare ulteriori applicazioni.

Messenger

Analogamente a Whatsapp, Messenger, l’app del servizio di messaggistica Facebook gode di un’incredibile popolarità che consente di trovare più facilmente i propri contatti da videochiamare.

Viber

Prima che Whatsapp introducesse la possibilità di videochiamare gratis Viber è stata l’app di riferimento. Nonostante la crescente concorrenza rimane una buona app, col vantaggio di non dover creare alcun account.

Tango

App simile a Skype, necessita la registrazione di un account. Il suo pregio è nel poter inviare, nel caso di impossibilità a effettuare una videochiamata, un videomessaggio.

Hanghouts

In alcuni device Android è possibile trovarla installata di default. Si tratta del servizio offerto da Google per contrastare Skype. Seppur poco conosciuto, almeno in Italia, si consiglia comunque di provarlo. Per funzionare è necessario che i contatti abbiano un account sul famoso motore di ricerca, ad esempio un indirizzo Gmail.

Queste sono solo alcune delle app più popolari per videochiamare gratis con smartphone Android, ma totalmente compatibili anche con tablet Android, purché si abbia una buona fotocamera frontale e tanti giga nel piano dati o in caso contrario usarle con moderazione o solamente in presenza di rete Wi-Fi.

Leggi Anche: Come proteggere gli occhi quando si usa lo smartphone

Come fare videochiamate con smartphone Android ultima modifica: 2016-06-14T19:30:34+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here