Come fare una finta testiera del letto

Fare una finta testiera del letto può sembrare una cosa superflua, che farne? Mettiamo il caso però di avere a disposizione uno spazio molto ridotto in camera da letto oppure se avete deciso di adottare uno stile minimal con pochi mobili pesanti ed ingombranti, ecco che questo tutorial risulta decisamente utile.

Come fare una finta testiera del letto? Bastano pochi materiali, anche di recupero, e molta fantasia. Con questa veloce guida scoprirai che fare una finta testiera del letto è semplice ed è un’idea alternativa di arredamento moderno.

Non occorre essere esperti del fai da te per seguire questa guida e non occorre essere degli arredatori di interni. Ognuno segue il proprio stile e la realizza in modo semplice ed economico.

Come fare una finta testiera del letto: occorrente

  • 1 pannello in policarbonato
  • metro
  • pellicola adesiva color legno
  • spatola di plastica
  • scotch biadesivo

Come fare una finta testiera del letto: procedimento

  1. Prendere le misure dello spazio che la finta testiera del letto andrà ad occupare
  2. recarsi in un negozio di fai da te ed acquistare un pannello in policarbonato della stessa misura e della pellicola adesiva color legno della tonalità gradita
  3. appoggiare su un piano il pannello di policarbonato e stendere un poco per volta, con molta calma e pazienza la pellicola adesiva (occorre essere almeno in due) srotolandola e spianandola con una spatola di plastica in modo che non si formino bolle d’aria
  4. Il procedimento del punto 3 può essere eseguito anche spruzzando il pannello in policarbonato con dell’acqua, questo semplifica l’operazione di attaccamento della pellicola, in quanto può staccarsi più agevolmente in caso di errori e bolle d’aria, occorre sempre però spianare con la spatola in plastica. Questo procedimento va fatto all’aperto perché ovviamente l’acqua cadrà per terra.
  5. Poggiare la finta testiera del letto al muro e fermarla sul retro dei quattro angoli con un pezzetto di scotch biadesivo.

Come fare una finta testiera del letto: consigli

Se si formano bolle d’aria dovete inciderle leggermente con un ago per poi spianarle con la spatola di plastica. Altre idee per finte testiere del letto: adesivi da parete, porte, compensato da decorare, persiane, tessuti e cornici di quadri.

Che cosa ve ne pare di questa finta testiera del letto? Che materiali utilizzereste voi?

Leggi Anche: Come si fa a scegliere il parquet della camera da letto

Come fare una finta testiera del letto ultima modifica: 2016-08-19T08:14:05+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here