Come fare un detersivo per i vetri con solo 3 ingredienti

pulire vetri finestre

Ciao amiche, come sapete, non c’è cosa peggiore che pulire le finestre e scoprire che sono rimaste degli aloni e delle striature. Noi di ecomesifa.it, in questa nuova guida, vogliamo aiutarvi a risolvere questo problema realizzando un detersivo per pulire i vetri di casa senza lasciare aloni e utilizzando solo 3 semplici ingredienti che si trovano di solito in tutte le case.

Preparate gli ingredienti e seguite il tutorial in modo da poter fare il detersivo per pulire i vetri e avere sempre delle finestre impeccabili.

Cosa occorre:

  • 1/2 bicchiere di aceto bianco distillato
  • 1/2 cucchiaio di detersivo per i piatti
  • 2 bicchieri di acqua
  • 1 bottiglietta pulita con beccuccio spray

Come si fa il detersivo per pulire i vetri

  1. Per preparare questo fantastico detersivo per i vetri, dovete prendere la bottiglietta vuota e pulita e versarvi dentro l’acqua, l’aceto bianco distillato e il 1/2 cucchiaio di detersivo per i piatti.
  2. Una volta versati tutti gli ingredienti, avvitate il beccuccio spray alla bottiglia e agitate bene (ricordatevi di agitare bene il detersivo fatto in casa prima di ogni utilizzo).
  3. Bene, il detersivo per i vetri è pronto all’uso. Spruzzatelo sui vetri delle finestre e pulite con la spazzola per i vetri o con un panno pulito. I vostri vetri torneranno come nuovi.

Volete scoprire altri rimedi fai da te per la pulizia della vostra casa, cliccate QUI.


Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares