Come fare un detergente viso con rosmarino e farina di mandorle

bellezza viso

Detergere il viso costantemente, è importantissimo per rimuovere le impurità che si depositano ogni giorno sulla pelle.

Questi prodotti detergenti, oltre a pulire la pelle rimuovendo le cellule morte e la sporcizia, sono anche utili per eliminare altre piccole imperfezioni e prevenire la formazione di rughe o acne per esempio.

Esistono moltissimi prodotti detergenti per il viso in circolazione, i problemi di questi prodotti di solito però, sono il costo elevato e gli ingredienti chimici utilizzati per la loro realizzazione. Madre natura ci viene sempre in aiuto comunque e anche per detergere il viso, esistono valide alternative naturali efficaci e facili da preparare.

In questo articolo, dedicato ai rimedi naturali, utilizzeremo il rosmarino e la farina di mandorle per preparare detergenti viso fai da te, in grado di fornire gli stessi vantaggi di quelli comprati nei negozi specializzati.

Perché il rosmarino è ottimo per detergere il viso

Dovete sapere che il rosmarino è una pianta dalle straordinarie proprietà antiossidanti e emollienti, in grado di favorire la rigenerazione delle cellule della pelle.

  • Il rosmarino contiene vitamine e minerali che migliorano l’idratazione della pelle riducendo la formazione delle rughe e di altri inestetismi.
  • Grazie alle sue proprietà rassodanti, il rosmarino contrasta la riduzione di elastina e collagene della pelle.
  • È ottimo anche per combattere l’acne e regolare la produzione di sebo.
  • Il rosmarino, rimuove le cellule morte e aiuta la rigenerazione cellulare.

Perché la farina di mandorle aiuta a detergere il viso

L’altro ingrediente naturale che utilizzeremo per il detergente viso, è la farina di mandorle, ampiamente utilizzate per realizzare prodotti idratanti.

  • Grazie al contenuto elevato di acidi grassi e antiossidanti, aiuta la rigenerazione cellulare.
  • Le mandorle contengono degli amminoacidi essenziali, che riducono le tossine.
  • Ottime anche come esfoliante naturale, in grado di eliminare le impurità della pelle.
  • I composti contenuti nelle mandorle, aiutano a ridurre le macchie sulla pelle.

Come preparare il detergente viso con rosmarino e farina di mandorle

Eccoci pronti per preparare un detergente naturale ottimo per esfoliare la pelle e rimuovere imperfezioni dal viso come acne o rughe. Essendo molto delicata come crema, potete utilizzarla su qualsiasi tipo di pelle.

Ingredienti:

  • 200 ml di acqua
  • 50 gr. di foglie di rosmarino
  • 70 gr. di farina di mandorle

Come si fa il detergente:

  1. Per prima cosa, mettete l’acqua in un pentolino e portatela ed ebollizione, appena inizia a bollire, spegnete i fornelli e mettete il rosmarino nell’acqua bollente coprendo con un coperchio.
  2. Lasciate il rosmarino in infusione per circa 10 minuti, quindi togliete il coperchio, rimuovete le foglie e aggiungete la farina di mandorle, mescolando bene con un cucchiaio di legno.
  3. Quando gli ingredienti sono ben amalgamati e la crema diventa solida, il detergente è pronto (In caso sia troppo liquido, aggiungete un po’ di farina di mandorle).
  4. Trasferite la crema detergente appena preparata dentro un contenitore con chiusura ermetica e mettete in frigo se non utilizzata.

Come si applica il detergente:

  1. Prendete il contenitore con la crema dal frigorifero e lasciate 10 minuti a temperatura ambiente e nel frattempo bagnate il viso con acqua tiepida.
  2. Applicate il composto preparato sul viso, massaggiando delicatamente con dei movimenti circolari, per 3 minuti circa.
  3. Risciacquate bene con acqua tiepida e asciugate con asciugamano morbido.

Potete ripetere il trattamento detergente tutte le sere prima di andare a dormire.

Leggi Anche: Come eliminare le occhiaie con olio di mandorle

Come fare un detergente viso con rosmarino e farina di mandorle ultima modifica: 2017-10-24T08:55:47+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here