Come fare un calendario dell’avvento fai da te

Natale è quasi arrivato, ed è ora di incominciare a prepararsi ad accoglierlo, tuttavia, poiché, come afferma un noto spot, l’attesa del piacere è essa stessa il piacere, perché non riempire anche i giorni che precedono il grande evento? In effetti, prima ancora dell’albero, del presepe e delle varie decorazioni, c’è una cosa che si fa mentre si aspetta l’arrivo del Natale, il calendario dell’avvento, appunto.

I bambini lo adorano, ma è perfetto anche per i grandi. Ne esistono di ogni tipo e fattura, e normalmente si comprano al supermercato, però c’è chi preferisce farlo in casa. Se sei fra questi ultimi, questa guida fa per te: oggi scopriremo come fare un calendario dell’avvento fai da te.

Prima di tutto, tieni presente il tratto fondamentale quando si parla di Calendario dell’Avvento: non importa come sia fatto, l’importante è che contenga 25 finestrelle con dentro cioccolatini o quello che vuoi, affinché i bambini o gli adulti abbiano ogni giorno qualcosa da scartare o fare ogni giorno, dal 1 al 25 dicembre. Tutto qui, questo è il Calendario dell’Avvento.

Ora, vediamo insieme alcuni modi semplici e originali per farlo a casa da soli, magari con l’aiuto di figlioli o nipotini.


Hasbro - Monopoly Giro Del Mondo Gioco da Tavolo
Prezzo di listino: EUR 49,90
PREZZO IN OFFERTA: EUR 38,40
Risparmi: EUR 11,50

Albero dell’Avvento

Perché fare solo quello solito, verde, con le decorazioni? Perché non anticipare i tempi? È molto semplice, basta:

  1. Prendere 25 scatoline di carta, magari di diverse forme
  2. Infilarci dentro dei cioccolatini
  3. Impachettare le scatoline come per i regali natalizi
  4. Disegnare su ciascuna un numero da 1 a 25
  5. Disporle in ordine, a formare un alberello

Puoi fare la stessa cosa anche con le scatoline dei fiammiferi, con i rotoli di carta, con i bicchieri di plastica … quello che vuoi.

Con le mollette da bucato

Il massimo del low cost. Bastano le mollette da bucato che certamente già hai in casa, magari un cartoncino rosso e uno più spesso (quello degli scatoli, per intenderci), spago, un pennarello, colori a tempera, magari dei glitter. Ecco come fare:

  1. Prendi 25 mollette da bucato, preferibilmente di legno, e decorale con i colori a tempera, che sia in tinta unita o più colori.
  2. Mentre le mollette asciugano, ritaglia il cartoncino più spesso nella forma che vuoi. Fa’ attenzione a che sia lungo almeno 60×20 cm. Aggiungi due buchi sulla parte superiore, e passaci lo spago.
  3. Ricalca la stessa sagoma sul cartoncino rosso, e poi incollalo a quello spesso.
  4. Incolla le mollette sulla sagoma.
  5. Aggiungi un numerino da 1 a 25 sopra le mollette.
  6. Decora il cartoncino come vuoi col pennarello e/o i glitter.
  7. Attacca le caramelle a ciascuna molletta.

La stessa idea è applicabile a calzette, pantofole, guanti, e così via.

Calendario dell’Avvento con le bottiglie

Questa idea vale più per gli adulti, specie se vuoi lasciare la bottiglia ancora piena.

  1. Prendi 25 bottiglie di vino in vetro.
  2. Applica su ciascuna un foglio bianco su cui avrai scritto, magari con lo smalto, una frase diversa per ciascun giorno, e un numerino per non confonderle.
  3. Posizionale in ordine sul davanzale o sul caminetto.

Poiché tendenzialmente il calendario dell’avvento è dedicato ai bambini, di solito ci si mettono dentro, come dicevamo, caramelle o cioccolatini, ma un’idea innovativa potrebbe essere una promessa, un gesto carino che qualcuno farà per l’altro, o una frase stimolante, o un regalino.


Tag:, , , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares