Come fare un berretto di lana con i ferri

realizzare un cappello a maglia

Come fare un berretto di lana con i ferri: istruzioni passo per passo.

Con l’approssimarsi della stagione fredda e delle piogge aumenta il tempo da trascorrere in casa, specie le serate che si allungano in cui non viene certamente voglia di uscire ma di starsene sul divano o in poltrona a guardare la tv con una stufa accesa che ci scalda.

Dunque un  passatempo intramontabile che ha la duplice utilità di impegnarci e creare un oggetto utile è quello, stiamo parlando del lavoro ai ferri e quindi della creazione di indumenti di lana, morbidi e caldi.

Da non sottovalutare inoltre l’idea regalo inoltre visto che Natale si avvicina. Un regalo fai da te è sentito, meno costoso e chi lo indossa penserà sempre a voi.

Come realizzare un berretto di lana con i ferri: occorrente

  • 100 gr di lana merinos del colore desiderato
  • ferri n. 3
  • un ago per maglia

Quindi vediamo che punti verranno impiegati per lavorare il berretto:

Maglia tubolare (ovvero 1° ferro: 1 diritto, passare un punto a rovescio senza lavorarlo, tenendo il filo sul davanti del lavoro, da ripetere per tutto il ferro) ed il punto costa doppia (cioè si alternano 2 punti a diritto e 2 punti a rovescio).

Per fare mente locale dei punti cominciate a lavorare un pezzo di lana, anche per vedere come verrà il lavoro. Siete pronti?

Come realizzare un berretto di lana con i ferri: procedimento

  1. Nel primo step avviamo il lavoro con 156 punti e lavorare 4 ferri a punto tubolare, una volta conclusi questi si procede coste doppie.
  2. Nello step due si misurano 18 cm di altezza e s’inizia a diminuire di 1 punto ogni 8, a rovescio. Quindi per ottenere una diminuzione a rovescio, lavorare due punti insieme a rovescio.
  3. Nello step tre si diminuiscono ogni due ferri di 1 punto ogni 8 a rovescio, per totale volte 3. Eseguire nuovamente le diminuzioni sui punti diritti delle coste, sempre 1 punto ogni 8 (la diminuzione a diritto si esegue un punto a diritto senza lavorarlo e lavorando a diritto il punto successivo quindi si fa cadere il punto passato sopra quello lavorato).
  4. Nel quarto step si replicano le diminuzioni sulle maglie a diritto per totale volte tre avendo così la lavorazione a coste 1/1, proseguire fino a raggiungere 25 cm.
  5. Nel quinto step si chiude ovvero si tagli il filo mantenendo una lunghezza circa 20/25 cm, s’infila il filato nell’ago (quello per maglia), una volta raccolti i punti questi vanno arricciati. Si fissa il tutto al rovescio.
  6. Nello step sei si cuce il berretto a rovescio (5/6 cm dal bordo) e si conclude la cucitura sul diritto di quest’ultimo in modo che se ne ripieghi una falda e la cucitura rimanga all’interno.

Idee per decorare

Il berretto può essere decorato con fiori di feltro (o di lana), che si fissano al centro con un bottone o bottoni particolari in generale o ancora con dei pon-pon, più complicate le decorazioni in jeans ma non impossibili.

Leggi Anche: Come fare delle salviettine per pulire gli interni dell’auto

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.