Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Web » Come fare SEO per e-Commerce

Come fare SEO per e-Commerce

Se sei arrivato fin qui, presumo che tu abbia un negozio online e che uno dei tuoi obiettivi principali sia vendere di più, giusto? Bene, lascia che ti dica che non otterrai vendite se non sei in grado di conquistare Google posizionando il tuo sito web nei suoi primi risultati di ricerca. Grazie a questi consigli SEO per e-commerce raggiungerai i tuoi obiettivi.

seo per e-commerce

Analizza la tua attività

Prima di entrare nel merito, devi sapere che il punto di partenza della strategia da definire sarà il tuo business stesso. In altre parole, è importante che tu sappia dove concentrarti, tenendo conto delle priorità del tuo negozio online. Prendi in considerazione le priorità della tua attività prima di definire la strategia SEO del tuo negozio online.

Analizzare quali categorie o prodotti hanno un margine di profitto più alto o quali sono più competitivi nel prezzo ti aiuterà a capire il settore ed a individuarne le opportunità. Se tieni conto di questo per dedicare i tuoi sforzi a ciò che è più redditizio, le prestazioni della strategia SEO saranno maggiori.

Seo per e-Commerce: Fai ricerca per parole chiave

Prima di definire qualsiasi azione, devi fare uno studio di parole chiave per sapere come gli utenti cercano i tuoi prodotti. L’obiettivo, quindi, sarà quello di posizionare queste parole chiave nei primi risultati di Google in modo che tutti i tuoi potenziali clienti raggiungano il tuo sito web. Ma come scegliere correttamente quelle parole?

La prima cosa da considerare sono le tue ricerche medie in una determinata località e i tuoi diretti concorrenti; ovvero i negozi online che già compaiono nei primi risultati di ricerca per quelle parole chiave. Se le parole che hai trovato sono molto generiche e il tuo settore è molto competitivo, meglio puntare su altre a coda lunga o più specifiche. Questo perché pur attirando meno traffico organico, costituiscono la maggior parte delle ricerche che vengono effettuate, e quasi sempre sono transazionali.

Ciò significa che le parole chiave che determineranno la strategia SEO per il tuo eCommerce devono coincidere con l’obiettivo di acquisto dell’utente. Cerca su Google per conoscere l’intento di ricerca di ogni parola!

Determina la struttura web del tuo negozio online

Dopo aver fatto la ricerca delle parole chiave e aver tutte quelle parole chiave adatte alla tua attività, stabilisci diversi modelli di ricerca per classificare le tassonomie che hai identificato. In questo modo potrai determinare la struttura SEO per posizionare il tuo e-Commerce.

seo per negozio online

Raggruppa le parole chiave più generiche per la home del tuo sito web e per far capire a Google (e al mondo intero) chi sei e cosa vendi. Ma attenzione, pensa a questo spazio come se fosse una vetrina fisica. Evidenzia le categorie e i prodotti più importanti per trasferire l’autorità della home page ad altre pagine.

Come ottimizzare le categorie di prodotti

Le pagine delle categorie di prodotti saranno le più redditizie di tutti gli e-commerce. Saranno orientati a classificare parole chiave più generiche e con un maggior volume di ricerche. Tuttavia, se il catalogo è molto ampio e hai bisogno di molte categorie e sottocategorie per organizzare il tuo catalogo, collegale dalla categoria principale.

In questo modo potrai migliorare il tracciamento di quelle pagine che si trovano a un livello di approfondimento maggiore, e quindi il posizionamento SEO del tuo negozio online. Le categorie di prodotto sono orientate a posizionare parole chiave con un elevato volume di ricerche. Ecco perché saranno le pagine più redditizie dell’intero negozio.

E per contestualizzare le pagine delle categorie e posizionarsi nella SERP per parole chiave legate alla parola chiave principale, puoi aggiungere del testo per descrivere in generale i prodotti ivi visualizzati. In questo modo, gli utenti che raggiungono questa pagina avranno anche informazioni aggiuntive su questa parte del catalogo.

Altri consigli utili per una corretta strategia Seo per e-Commerce

Altri miglioramenti che puoi applicare per migliorare il CTR delle pagine di categoria consistono nell’ottimizzazione del titolo e della meta descrizione. Questi tag vengono visualizzati nei risultati dei motori di ricerca e puoi sfruttarli per rendere il tuo snippet più attraente di altri visualizzati nelle SERP.

Per questo puoi includere, ad esempio, alcuni dei vantaggi competitivi del tuo negozio. Per il resto delle pagine dei prodotti, prenditi cura della struttura degli URL e includi la categoria corrispondente al loro interno. In questo modo i motori di ricerca (e gli utenti) potranno identificare i tuoi contenuti. Se includono la parola chiave che vuoi posizionare, non sono molto lunghe e non contengono stop word meglio!

prima posizione e-commerce

Importante è che non ti devi dimenticare il markup dei dati strutturati per contrassegnare gli elementi più rilevanti di ciascuna scheda. Ciò aiuterà i motori di ricerca a comprendere ed elaborare tutti i contenuti e consentirà inoltre agli utenti di visualizzare informazioni più dettagliate su ciascun prodotto, come prezzo, disponibilità o valutazioni, nelle SERP.

Content marketing per il tuo e-Commerce

Attraverso il blog del tuo sito web hai la possibilità di informare gli utenti che sono realmente interessati ad acquistare i tuoi prodotti. Il suo contenuto ti consentirà di attrarre e fidelizzare i clienti, poiché creare una community attorno al tuo blog si tradurrà in più traffico organico e, quindi, in maggiori opportunità di conversione.

Ma solo con la giusta strategia sarai in grado di posizionare i tuoi contenuti, e quindi devi tenere conto di quali parole chiave vuoi classificare. Se per la home, le categorie di prodotti e i file l’intenzione delle parole chiave per cui eravamo interessati a posizionarci nelle SERP era transazionale, per il blog manterremo le parole chiave che sono relative ai nostri prodotti e che gli utenti utilizzano per trovare informazioni.

Bene, ecco i consigli SEO per l’ e-commerce di oggi! Ora tocca a te metterli in pratica e riuscire a farti un posto nei risultati di ricerca di Google.

Leggi Anche: Come fare soldi su internet

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.