Come fare le pulizie di primavera

Come fare le pulizie di primavera? Semplice e facile con i nostri consigli.

Zero stress e fatica, la primavera significa pulizia, rinnovo e riordino, posso dirvi che alla fin fine è quasi terapeutico.

E’ un buon momento per fare il punto della situazione: cosa abbiamo accumulato durante l’inverno? Cosa dobbiamo eliminare? Cosa dobbiamo rinnovare?

Ecco come fare delle pulizie efficaci e soddisfacenti secondo il nostro metodo.

Come fare le pulizie di primavera

In primis diciamo che serve organizzazione, ecco come strutturarla:

  • Dedicarsi ad una stanza per volta;
  • non trascurare nulla;
  • gettare ciò che è vecchio e rotto;
  • vendere o regalare ciò che non si utilizza più ma è ancora buono.
pulizia dei vetri

Come fare le pulizie di primavera: la cucina

Procediamo per step:

  1. Svuotare dispensa e pensili, lavare l’interno ed ogni singolo oggetto;
  2. scegliere cosa si vuol tenere e cosa si vuol vendere/regalare/buttare;
  3. lavare le tappare, gli infissi, tende e finestre;
  4. pulire il frigorifero;
  5. sbrinare il freezer;
  6. pulire il forno;
  7. lavare il pavimento e le piastrelle;

E’ molto importante fare una piccola manutenzione degli elettrodomestici: verificare che siano integri, che funzionino bene, smontarli laddove è possibile e pulirli.

Come fare le pulizie di primavera: il bagno

Anche in questo caso procediamo per gradi:

  1. Pulire le tapparelle, gli infissi, i vetri e le tende;
  2. controllare gli asciugamani: sono troppo vecchi ed usurati?
  3. Fare l’inventario dei prodotti da bagno e controllare le scadenze;
  4. pulire mobili e mensole;
  5. pulire i sanitari;
  6. lavare pavimento e disinfettare le piastrelle.
pulizia del bagno

Fondamentale pulire a fondo la lavatrice, controllare filtro e scarico che devono esser puliti.

Come fare le pulizie di primavera: salotto/soggiorno

In questa stanza attenzione all’accumulo degli oggetti specie di chiavi/posta/giubbotti etc.

  1. Spolverare tutti i mobili;
  2. sbattere all’esterno tende e tappetti;
  3. pulire i divani;
  4. lavare finestre, tapparelle ed infissi;
  5. controllare i libri in libreria: quali si vogliono tenere?
  6. Soprammobili: sono tutti necessari?
  7. Lavare il pavimento.

Rimuovere la polvere dal televisore e dagli altri dispositivi elettronici, specie nelle parti più piccole.

Come fare le pulizie di primavera: camere da letto

La stanza da letto ha un fulcro: l’armadio, questo va passato attentamente in rassegna.

  1. Spolverare gli arredi;
  2. pulire tapparelle, vetri e tende;
  3. far prendere aria al materasso;
  4. sbattere fuori i tappetti;
  5. svuotare l’armadio e fare il cambio di stagione, individuare ciò che si vuol vendere/buttare/regalare;
  6. lavare per terra.
pulire la camera da letto

Come fare le pulizie di primavera: occorrente

Vi serviranno:

  • Rollmop;
  • panni antistatici per la polvere;
  • detersivi naturali;
  • aceto contro il calcare in bagno;
  • aspirapolvere;
  • bicarbonato sciolto nell’acqua e versato in uno spruzzino;
  • olio essenziali di limone.
cosa serve per fare le pulizie

La raccomandazione è quella di fare i detersivi in casa con pochi e semplici ingredienti come aceto di mele, bicarbonato, olio essenziali di limone o menta e acqua.

Leggi Anche: Un alleato per le pulizie di casa: L’Aceto