Come fare la colomba pasquale

ricette di pasqua

La colomba pasquale è il dolce tipico di questa festa che non può mancare sulle tavole degli italiani. Profumata, fragrante e per tutti i gusti si mangia nel dopo pranzo della domenica e si usa portarla in dono a casa dei familiari.

Con l’arrivo della Pasqua non poteva mancare il dolce tipico di questa festività e noi preferiamo prepararlo in casa, con i nostri ingredienti freschi e la possiamo anche personalizzare per accontentare i gusti di tutti.

Se anche voi, desiderate prepararvi in tempo nella realizzazione della colomba pasquale, seguite la nostra guida e scoprite gli ingredienti che occorrono per realizzare un dolce buono come piace a voi.

Decidendo il gusto che preferite, potete acquistare in anticipo tutti gli ingredienti e lo stampo della colomba che potete trovare sia di carta che di alluminio in tutti i negozi di articoli per cucina, ma anche al supermercato.

Per i più piccoli, potete acquistare dei piccoli stampi come il coniglio o la campana e creare tanti mini dolci personalizzati che potete anche impacchettare con carta lucida e trasparente e portare in dono.

Ecco gli ingredienti occorrenti per la preparazione della colomba pasquale:

  • 350 gr di farina 00
  • 120 gr di burro
  • 100 gr di zucchero semolato + 50 per la glassa
  • 1  uovo + 3 tuorli + 1 albume
  • 12 gr di lievito di birra
  • 50 gr di latte
  • 80 gr di canditi
  • 50 gr di uvetta
  • 50 gr di gerigli di noci
  • 50 gr di mandorle tritate per la glassa+ 50 gr per guarnire
  • 50 gr di cacao amaro
  • il succo di 1 arancia + la scorza grattugiata
  • sale q.b.
  • vaniglia q.b.
  • 100 gr di granella di zucchero

Seguite passo dopo passo il procedimento per la preparazione della colomba pasquale.

  1. Su una spianatoia, versate la farina setacciata e praticate al centro una buca dove metterete il lievito, un po’ di zucchero e il latte intiepidito.
  2. Con le punte delle dita, fate sciogliere completamente il lievito e iniziate ad amalgamare la farina.
  3. Unite al composto anche il burro sciolto, il succo d’arancia, lo zucchero, l’uovo e i tuorli sbattuti, il cacao, la vaniglia e il pizzico di sale, quindi impastate tutti gli ingredienti fino a formare un composto liscio e omogeneo.
  4. Formate un panetto, fategli un taglio a croce e mettetelo in un luogo tiepido a lievitare, ben coperto per 2 ore.
  5. Trascorso il tempo occorrente, lavorate ancora l’impasto e unitevi la frutta secca, tranne le mandorle, i canditi, l’uvetta che avete precedentemente fatto rinvenire in acqua tiepida e strizzato e la scorza d’arancia, quindi rimettete l’impasto a lievitare per un’altra ora.
  6. A questo punto, dividete l’impasto in due e adagiate sulla teglia oliata e infarinata una parte dell’impasto verticalmente e l’altra orizzontalmente sopra la precedente, infine lasciate riposare per una buona mezzora.
  7. Intanto, preparate la glassa con le mandorle che dovete tritare e mescolare con lo zucchero e l’albume, quindi distribuitela su tutta la superficie della colomba.
  8. Terminate con la granella di zucchero che va sparsa su tutta la superficie assieme alle mandorle.
  9. Infornate a 180°C per 50 minuti circa, ma comunque fino a quando l’impasto risulterà asciutto al suo interno, facendo la prova dello stecchino.
  10. Sfornate la colomba pasquale e lasciatela raffreddare.

Per i più golosi, potete guarnire la vostra colomba con tanta cioccolata bianca o fondente.

Servite la colomba pasquale per la Santa Pasqua, oppure la potete incartare e infiocchettare e portare in dono ai vostri amici.

Leggi Anche: Come si prepara la colomba Pasquale

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here