Come fare il formaggio in casa

formaggio fai da te in casa

Come si produce il formaggio in casa: guida casalinga alla realizzazione casalinga di piccoli formaggi freschi. Se un tempo è stata discreta usanza fare il formaggio in casa ora è diventato un poco complicato, ma farne piccole quantità, fresco, non è poi un’impresa impossibile.

Dunque una guida rivolta a tutti gli appassionati del derivato latticino, che vogliono sperimentare la produzione casalinga. Vediamo quindi come si fa il formaggio in casa.

Come si produce il formaggio in casa: ingredienti

(800 gr)

  • 4 litri di latte, intero non scremato
  • il succo di due limoni
  • 1 cucchiaino di sale fino
  • olio di semi vari (solo per ungere le fuscelle)

Occorrente:

  • scolapasta
  • pentola
  • telo di mussola o garza a trama fitta
  • fuscelle
  • spremi agrumi

Come si produce il formaggio in casa

  1. Portare a bollore i latte in una pentola e nel mentre spremere i limoni
  2. Versarvi dentro il sale ed il succo di limone, cuocere per 5 minuti
  3. Quando il latte si rapprende toglierlo dal fuoco e farlo freddare
  4. In un colapasta adagiare un telo di mussola quindi versarvi il latte freddo
  5. Strizzare delicatamente il telo
  6. Ungere le fuscelle con poco olio di semi vari (inodore) e mettervi all’interno i fiocchi di latte pressando delicatamente
  7. Lasciarlo riposare almeno una notte quindi estrarlo dalle forme
  8. Avvolgere le piccole forme in carta da forno umida ed un poco salata e porlo in frigo

Come si produce il formaggio in casa: consigli

  • In primis ricordatevi che va usato un olio inodore per ungere le fuscelle, diversamente il vostro formaggio fresco casalingo potrebbe assorbire l’odore.
  • Se non volete un formaggio troppo molle, cospargetelo con più sale dopo averlo fatto riposare e non inumidite la carta da forno.
  • Naturalmente potete usare un caglio acquistato a posto del succo dei limoni.
  • Ricordo che se scegliete di usare latte crudo questo va pastorizzato prima dell’uso (72° per 15 secondi, in tre fasi: prima 50° poi 70° infine 72° e farlo freddare velocemente).
  • Per arricchire il formaggio di fermenti lattici aggiungere dello yogurt da mescolare con i fiocchi di latte spremuti.

Per fare la ricotta conservate il siero spremuto dal telo. Sapete fare la ricotta in casa?


Tag:, , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares