Come fare il bagno con i sali di Epsom per perdere peso

dimagrire con i sali di epsom

I sali di Epsom sono associati da molto tempo alla cura dello stress e al miglioramento del sonno e della concentrazione.

I benefici di guarigione dei sali di Epsom risiedono nel fatto che aiutano a migliorare l’assorbimento di nutrienti come per esempio il magnesio, aiutano i muscoli e i nervi a funzionare correttamente.

Il trattamento idro-terapeutico curativo del bagno di sali Epsom è utilizzato da molto tempo per alleviare reumatismi, diabete, la gotta e altro ancora.

Fare un bagno caldo nella vasca da bagno con i Sali di Epsom, aiuta ad assorbire le tossine, estraendole dal corpo, con conseguente perdita di peso. Preparare un bagno con i sali di Epsom, è semplice e oltretutto il vantaggio del bagno caldo, aiuta a rilassare il sistema nervoso, i muscoli e riduce notevolmente il gonfiore. Insomma, un vero e proprio bagno miracoloso. Vediamo come si fa.

Cosa occorre:

  • 1 bicchiere di sali di Epsom
  • Una manciata di sale marino
  • 2 cucchiai di olio da bagno
  • Acqua
  • Vasca da bagno

Come preparare il bagno con sali di Epsom

Passo 1

Preparate un asciugamano fresco e un bel bicchiere di acqua e cominciate a riempire la vasca con acqua calda. La temperatura dell’acqua del bagno deve essere di circa 40 °C.

Passo 2

Mentre la vasca si riempie di acqua calda, dovete aggiungere 1 bicchiere di sali Epsom, una manciata di sale marino e i 2 cucchiai di olio da bagno La cosa importante è aggiungere i sali di Epsom mentre la vasca si riempie.

Passo 3

Prima di entrare nella vasca, bere il bicchiere d’acqua e mettete l’asciugamano fresco sulla testa. Ora rilassatevi dentro la vasca per circa 20 minuti.

Consigli e avvertenze

  • Se soffrite di pressione alta, malattie cardiache, malattie renali o diabete, non potete fare il bagno caldo di sali di Epsom.

Leggi Anche: Come fare la Maschera antirughe con cetriolo e camomilla


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here