Come fare dei profumi natalizi per la casa naturali

Come fare dei profumi natalizi per la casa naturali: guida semplice e veloce per non utilizzare deodoranti chimici per la casa, rinfrescare e profumare l’ambiente, nonché immergersi nell’atmosfera natalizia.

L’idea mi nasce dal ricreare delle fragranze calde e piacevoli, intonate con la stagione, che non abbiano nulla di chimico. Per farlo ho utilizzato cose che ho in casa, a volte scarti, è davvero straordinario quello che si può inventare con un po’ di materiale da recupero. Questa è una guida che vi aiuterà a scoprire modi diversi di creare con poco e darà una sferzata di novità alla vostra fantasia. Pronti?


Come fare dei profumi natalizi per la casa naturali: occorrente

  • mandarini
  • bucce di limoni
  • chiodi di garofano
  • zucchero
  • liquore (quello che avete in casa)
  • rami di pino
  • fette di arancia
  • anice stellato
  • petali di rose secchi
  • cannella
  • erbe aromatiche
  • zenzero
  • vodka

Come fare dei profumi natalizi per la casa naturali

  • mandarini: prendere i mandarini sciupati, un po’ mollicci o secchi, bucarli tutt’intorno con una forchetta ed infilare nei buchetti i chiodini di garofano. Poggiare questi piccoli deodoranti naturali a vista (perché sono anche carini a vedersi) o se volete appendeteli con un po’ di lenza
  • buccia di limone: non si getta, mettetela a bollire con qualche cucchiaio di zucchero, poca acqua e una spruzzata del liquore che preferite. Lasciate sobbollire a fuoco basso finché l’ambiente non sarà profumato.
  • Pout pourri: affettate un’arancia e mettete le fette in forno con del sale, devono venire belle secche ed asciutte ma non bruciate. Lasciate freddare e poi unitele in una ciotola di vetro e petali di rose secchi ed anice stellato.
  • Rami di pino: poggiatene qualcuno qua e là, magari con le pigne per dare una profumazione di bosco alla vostra casa.
  • Cannella: fate bollire 2 stecche di cannella con qualche chiodo di garofano, un po’ di zucchero, poca acqua e la buccia di un’arancia
  • zenzero: ponete a bollire delle fette di zenzero fresco con un po’ d’acqua, un bicchierino di vodka e poca buccia di limone. Fate sobbollire a fuoco basso finché l’ambiente non sarà profumato.
  • erbe aromatiche: fate dei piccoli mazzetti di lavanda, menta e rosmarino ed appendeteli vicino all’ingresso o presso una fonte di calore.

Come fare dei profumi natalizi per la casa naturali: consigli

Prima di buttar via qualcosa rifletteteci sopra due volte, che si tratti di bucce di frutta, fondi di liquori, fiori un po’ appassiti o spezie che non utilizzate. Potrebbe trasformarsi in un profumo natalizio naturale per la vostra casa? Aprite le porte interne affinché il profumo si spanda per casa. Ricordatevi di non esagerare, la fragranza deve essere lieve ed intonata al momento: avvolgente, riposante, rivitalizzante o rinfrescante. Quali sono i vostri profumi naturali preferiti?


Tag:, , ,

Related Posts

Previous Post Next Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

0 shares