Come fare a combattere l’insonnia col cibo

Con lo stress che giorno per giorno dobbiamo affrontare ci ritroviamo a fine giornata a dover lottare contro l’ insonnia, poichè le preoccupazioni, i problemi da risolvere, mettono a dura prova il nostro sistema nervoso e non riusciamo a prendere sonno.

Con il nervosismo, poi, ci buttiamo sul cibo esagerando con le quantità e con il sale e i condimenti, con la conseguenza che quando andiamo a dormire siano irrequieti e ci addormentiamo all’alba.

Di giorno siamo distratti ed arriviamo a lavoro sempre in ritardo e rischiamo di risolvere il problema ricorrendo a rimedi drastici che molte delle volte sono inefficaci e ci rendono solo dipendenti.

Con questa guida, vi suggerisco gli alimenti da assumere per  combattere l’insonnia, risolvendo così questo problema che vi rende stanchi ed irritabili durante la giornata.

La cena è un pasto molto importante, ma non esagerare con le quantità, considerando che andando a dormire, avresti problemi di digestione. Inoltre, cuoci i cibi nella maniera più semplice possibile e non usare troppi condimenti e non eccedere col sale.

Ti consiglio, però, di non saltare i pasti poiché a stomaco vuoto, difficilmente potresti prendere sonno.

Mangia cibi con proprietà sedative.

Prepara per cena una zuppa ricca di verdure come la lattuga, le rape, l’aglio, la zucca, il cavolo e il radicchio, che mangiata ben calda, ti può   aiutare a rilassarti ed arrivare all’ora di andare a dormire in piena tranquillità.

Mangia cibi ricchi di triptofano che facilitano il sonno.

Se non hai voglia di fare una cena completa, puoi optare per una buona tazza di latte di soia ben caldo, accompagnato a dei biscotti secchi o dei cereali.

La pasta, il pane e il riso, meglio se integrali, sono un piatto ideale che permette di rilassare l’organismo. Quindi, per cena mangia ad esempio un piatto di riso integrale condito con del pomodoro fresco o delle verdure.

Le lenticchie sono ideali, per la stagione invernale; ben calde e accompagnate a del pane integrale sono la cena ideale delle sere fredde.

La frutta secca come le noci, è indicata e durante il giorno ne puoi mangiare in gran quantità.

Il pesce come le alici, il merluzzo e il tonno possono aiutarti a combattere l’insonnia. Cuocili alla griglia o a vapore e condiscili con poco olio extravergine di oliva.

Mangia cibi ricchi di magnesio che posso aiutarti a dormire meglio.

Mangia tanta verdura a foglia larga ben cotta o cruda, con un filo d’olio, del pesce a vapore o grigliato, della frutta secca come le noci e le banane che aiutano a distendere i nervi, conciliando il sonno.

Mangia cibi ricchi di melatonina per combattere l’insonnia.

L’avena, le ciliege e l’uva rossa sono consigliate per aiutare l’organismo a conciliare il sonno. Preparati una macedonia di frutta, unendo uva, ciliege e altri frutti di stagione, aggiungi del latte di soia e un pugnetto di cereali. E’ un piatto ricco di nutrienti, appetitoso e leggero.

Leggi Anche: Rimedi naturali per curare l’acne con la papaya

Come fare a combattere l’insonnia col cibo ultima modifica: 2016-01-30T12:43:36+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here