Come eliminare i pidocchi con la maionese

rimedi naturali contro i pidocchi

Ogni anno, i pidocchi, infestano la testa di milioni di bambini di età compresa tra i 3 e i 12 anni.

Quando sono presenti i pidocchi tra i capelli, si ha il costante bisogno di grattare la testa e questo alla lunga, provoca tagli e lesioni sul cuoio capelluto, che possono portare ad infezioni varie.

Purtroppo, negli ultimi anni, i pidocchi sono diventati immuni a molti prodotti che si utilizzavano per debellarli e le soluzioni chimiche possono essere addirittura tossiche per i bambini. Come fare allora?

Se volete utilizzare dei rimedi naturali per eliminare i pidocchi e le uova, potete utilizzare ingredienti come l’olio dell’albero del tè, oppure la maionese.

Noi, per esperienza, vi consigliamo di utilizzare la maionese per eliminare i pidocchi dai capelli di grandi e bambini e in questa nuova guida, vi spieghiamo come si fa.

Perché la maionese può uccidere i pidocchi

Se vi state chiedendo, come la maionese possa servire per eliminare i pidocchi, è presto detto; Grazie alla sua consistenza e ai suoi ingredienti, come l’uovo, l’aceto e il succo di limone, la maionese riesce a prevenire e eliminare pidocchi e uova.

La sua viscosità, soffoca i pidocchi e le ninfe rendendoli più deboli, così quando si passa il pettine per pidocchi, si rimuovono più facilmente.

Diciamo anche che per le uova dei pidocchi è un po’ più complicato, in quanto hanno un guscio abbastanza resistente, per, ripetendo il trattamento alla maionese contro i pidocchi, per qualche settimana, non si da tempo alle ninfe di entrare nell’età della riproduzione e quindi si riescono a debellare tutti i pidocchi.

Come si usa la maionese per eliminare i pidocchi

Naturalmente ci sono diversi metodi di utilizzare la maionese contro i pidocchi e in questo nuovo tutorial, abbiamo scelto i più efficaci e i più facili da utilizzare.

Eliminare i pidocchi con la maionese

  1. Stendete sui capelli, dalla radice alle punte, la maionese.
  2. Coprire la testa con una cuffia da doccia e lasciate in applicazione per tutta la notte.
  3. Quando vi alzate al mattino, lavate bene come fate di solito e quando i capelli sono ancora bagnati, passate il pettine per pidocchi.

Per i migliori risultati, dovete ripetere il trattamento con la maionese per 2 volte la settimana.

Fate attenzione, per i bambini di età inferiore ai 5 anni, il tempo massimo di applicazione deve essere di 5 ore.

Come si uccidono i pidocchi con la maionese e l’olio di cocco

Unendo le proprietà della maionese con quelle dell’olio di cocco, si riesce a preparare un repellente per pidocchi veramente ottimo.

  1. Versate 10 gocce di olio di cocco in un po’ di maionese e mescolate bene.
  2. Applicate il composto sui capelli, stendendolo dalle radici alle punte e coprite la testa con una cuffia da doccia.
  3. Lasciate agire per tutta la notte e al mattino, asciugate i capelli con il phon, quindi applicate lo shampoo sui capelli e lasciate agire per mezz’ora.
  4. Trascorso il tempo, utilizzate il pettine per i pidocchi per rimuoverli.
  5. Lavate i capelli come fate di solito.

Questo trattamento va ripetuto per 3 volte la settimana, per ottenere i risultati migliori.

Fate attenzione, per i bambini di età inferiore ai 5 anni, il tempo massimo di applicazione deve essere di 5 ore.

Leggi Anche: Come si fa la maionese

Come eliminare i pidocchi con la maionese ultima modifica: 2017-09-24T09:00:27+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here