Come diventare guida turistica

come si diventa guida turistica

Fare la guida turistica può essere davvero molto interessante oltre che divertente. Chi fa questo mestiere ha la possibilità di non annoiarsi mai, perché si trova sempre a contatto con tanta gente e ha l’opportunità di scoprire luoghi nuovi.

Se volete diventare una guida turistica, non dovete trascurare la vostra preparazione, soprattutto per quanto riguarda settori particolari, nello specifico nozioni di storia e le lingue.

Se questo è il vostro sogno, impegnatevi e ci riuscirete. Vi proponiamo i passi fondamentali per diventare guida turistica.

I primi passi da compiere per fare la guida turistica

La prima cosa che dovete fare per diventare una guida turistica è scoprire le vostre passioni. Mettete in atto tutta la vostra creatività e pensate ai luoghi che vi affascinano di più.

Vi piacciono i musei o i luoghi sportivi, i parchi o gli edifici storici? Diventate consapevoli e poi agite in questo modo:

ricercate i corsi di turismo – per diventare guida turistica è importante conseguire un’abilitazione. Le modalità però sono differenti da regione a regione. Informatevi preventivamente e datevi da fare per cercare un corso serio, che vi rilasci un attestato;

cercate corsi online – esistono anche corsi online che vi permettono di diventare guide turistiche. Naturalmente un corso in presenza è sempre migliore, perché potete ricevere consigli faccia a faccia. Però per iniziare un corso su internet potrebbe fare al caso vostro;

seguite un corso di laurea – potete scegliere anche di portare avanti un corso universitario specifico per fare la guida turistica. In questo caso iscrivetevi al corso di laurea in Scienze del Turismo.

Cosa fare per diventare una guida turistica

Sia che decidiate di seguire un corso che impegnarvi in una facoltà universitaria, dovete studiare in maniera intensa, per essere preparati in molti campi.

Soltanto con una buona preparazione potrete realizzare il vostro sogno. Dopo aver completato i vostri studi, potete agire così:

mandate la vostra candidatura – scegliete un’impresa, che può essere sia nazionale che internazionale, e avanzate la vostra candidatura. Potrete trovare compagnie che si occupano di tour nella natura, nei parchi, nei luoghi storici e perfino quelle che prediligono le navi da crociera o i viaggi all’estero;

andate al colloquio – preparatevi per l’incontro, partecipando anche ad eventuali simulazioni di colloquio che alcuni corsi organizzano. Mettete a posto il vostro curriculum e riflettete sui vostri punti di forza e su quelli deboli;

approfondite le vostre conoscenze – potete approfondire i vostri settori di interesse, soprattutto prendendo confidenza con la storia, la cultura e i punti fondamentali del turismo della zona in cui vorreste lavorare, leggendo molto sull’argomento.

Leggi Anche: Rimedi naturali per sbiancare i denti

Come diventare guida turistica ultima modifica: 2017-09-29T19:41:14+00:00 da eComesifa.it
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here