Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Sistemi Operativi » Come disabilitare Superfetch su Windows 11 e 10

Come disabilitare Superfetch su Windows 11 e 10

Superfetch (noto come SysMain sia in Windows 10 che in Windows 11) è un servizio integrato in Windows che precarica le app utilizzate di frequente nella RAM . Se noti dei rallentamenti sul tuo PC, puoi provare a disabilitare Superfetch per migliorare le cose. Ecco come fare.

computer lento disabilitare superfetch

Cos’è e come funziona Superfetch di Windows

Superfetch è stato introdotto con Windows Vista ed è ora noto come SysMain nelle ultime versioni di Windows 10 e 11. Questo particolare servizio Windows viene eseguito in background e analizza continuamente l’utilizzo del PC.

In base all’utilizzo che fai del computer, il servizio determina quali app probabilmente utilizzerai e precarica quelle app nella RAM del tuo PC in modo da poterle aprire più velocemente. In altre parole, questo servizio velocizza l’avvio delle app più utilizzate sul tuo PC.

Anche se probabilmente dovresti mantenere SuperFetch abilitato per la maggior parte del tempo, puoi provare a disabilitarlo se stai riscontrando un’estrema lentezza del tuo computer. La disattivazione di Superfetch ti aiuterà a velocizzare il PC .

Il processo per disattivare Superfetch è lo stesso sia per PC con Windows 11 che per il precedente Windows 10.

Disabilitare graficamente Superfetch (SysMain) su Windows 11 e 10

Per disattivare il servizio Superfetch di Windows, usa la finestra Servizi del sistema operativo.

Per prima cosa devi aprire la finestra “Esegui” utilizzando la scorciatoia da tastiera Windows + R. Dopodiché digita quanto segue nella casella e premi il tasto Invio:

services.msc

services.msc windows

Nella finestra “Servizi” che si aprirà a video, cerca la voce denominata “SysMain” nella sezione Nome, quindi clicca con il pulsante destro del mouse su questa voce e seleziona l’opzione “Arresta” dal menu che si apre.

disattivare il processo superfetch

A questo punto fai clic con il pulsante destro del mouse sempre su “SysMain” e questa volta clicca su “Proprietà”.

proprietà servizi di windows

Nella finestra “Proprietà SysMain”, fai clic sul menu a discesa nella sezione “Tipo di avvio” e seleziona “Disabilitato”. Quindi clicca sul pulsante “Applica” e poi su “OK”.

disabilitare sysmain

Suggerimento: in futuro, se vuoi riattivare Superfetch, fai clic sul menu a discesa “Tipo di avvio” e scegli “Automatico”.

Bene, adesso Superfetch (SysMain) è disabilitato sul tuo PC Windows.

Disattivare Superfetch (SysMain) dal prompt dei comandi

In alternativa al sistema spiegato in precedenza, puoi utilizzare il prompt dei comandi per disattivare Superfetch.

Per farlo, innanzitutto, apri il menu “Start” di Windows, quindi cerca “Prompt dei comandi” tra i vari programmi presenti nel menu e, nel riquadro di destra, fai clic su “Esegui come amministratore”.

prompt dei comandi per disattivare superfetch

A questo punto seleziona “Sì” nella finestra che si apre sullo schermo.

Una volta aperta la finestra del prompt dei comandi, digitare il comando seguente e premere il tasto Invio sulla tastiera :

sc stop “SysMain” & sc config “SysMain” start=disabled

comando prompt

Bene, grazie a questi pochi passaggi, hai disattivato il processo Superfetch (SysMain) sul tuo computer Windows. Se riscontri qualche problema puoi abilitare di nuovo il processo sia con il sistema grafico che da prompt dei comandi.

Leggi Anche: Come velocizzare Windows 11

13%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.