Come curare emicrania e cefalea in modo naturale

curare emicrania in modo naturale

Purtroppo, tutti noi, abbiamo dovuto fare i conti con il mal di testa.

Possono esserci diverse ragioni che causano questi dolori più o meno forti e oggi, in questa nuova guida, vogliamo aiutarvi a riconoscere e curare emicrania e cefalea in modo naturale.

Tra le cause più comuni del mal di testa, troviamo:

  • Stanchezza o affaticamento
  • Sbalzi ormonali
  • Tensione muscolare
  • Stress

Di solito il dolore è concentrato, in particolare, nella zona delle tempie e della fronte, ma se l’emicrania è causata da tensione muscolare, il dolore potrebbe colpire anche la mandibola. Seguite i nostri consigli e vedrete che con i rimedi naturali, riuscirete ad alleviare il dolore.

Alleviare il mal di testa con il ghiaccio

Il ghiaccio è un ottimo rimedio naturale per il mal di testa, ed è facilmente reperibile. Ecco come usarlo:

  1. Mettete 5 o 6 cubetti di ghiaccio dentro un sacchetto con chiusura ermetica.
  2. Sdraiatevi comodamente sul letto.
  3. Ponete un panno sulla zona della fronte e delle tempie e mettete il sacchetto con il ghiaccio sopra il panno per circa 20 minuti.
  4. Trascorso il tempo indicato, rimuovete il sacchetto. Noterete un grande sollievo.
  5. Potrebbe essere necessario ripetere per altri 20 minuti.

La camomilla per curare il mal di testa

Come sapete la camomilla si trova spesso tra i rimedi naturali per combattere molti disturbi. Ebbene, è ottima anche contro il mal di testa. Vediamo come preparare una tisana alla camomilla per curare il mal di testa:

Ingredienti:

  • 3 cucchiai di camomilla essiccata
  • 2 bicchieri di acqua
  • 1 cucchiaino di succo di limone

Procedimento:

  1. Versate l’acqua dentro un pentolino e portate ad ebollizione, quindi aggiungete i 3 cucchiai di camomilla nel pentolino.
  2. Spegnete i fornelli e lasciate riposare l’infuso per circa 15 minuti, poi filtrate il liquido, versandolo in una tazza e aggiungete un cucchiaino di succo di limone.
  3. Bevete la camomilla e vedrete da subito un sostanziale miglioramento.

Curare l’emicrania con l’olio essenziale di lavanda

Alcuni oli essenziali, come ad esempio quello di lavanda, hanno moltissime proprietà benefiche che sfrutteremo per curare il mal di testa.

  1. Aggiungete 4 gocce di olio essenziale di lavanda, ad un cucchiaio di olio d’oliva, olio di mandorle oppure olio di argan.
  2. Bagnate le mani con l’olio e massaggiate delicatamente sul collo, dietro le orecchie e sulle tempie.
  3. Il dolore si allevierà.

Lo zenzero

Per combattere l’emicrania in modo naturale, ci viene in soccorso lo zenzero, un vero toccasana. Grazie al suo contenuto di analgesico naturale e al suo potere antiinfiammatorio, vi aiuterà ad eliminare il mal di testa in poco tempo.

Ingredienti:

  • Un pezzettino di radice di zenzero (circa 2 cm)
  • 1 bicchiere di acqua

Preparazione:

  1. Fate scaldare l’acqua fino a portarla quasi in ebollizione.
  2. Spegnete i fornelli e grattugiate nell’acqua la radice di zenzero.
  3. Lasciare in infusione il tutto per circa 10 minuti, quindi filtrate l’infuso e versatelo in una tazza
  4. Bevete quando ancora caldo.
Offerta
Severin ES 3569 Slow Juicer Estrattore di succo senza lame, BPA free
  • Pressatore in acciaio rinforzato senza lame
  • Motore silenzioso, ingombro minimo
Offerta
Simon & Tom Crema viso idratante giorno SPF15. Rassodante e rimpolpante con Acido Ialuronico ed Olio...
  • Composta da OLIO DI ARGAN naturale, ACIDO...
  • L'ACIDO IALURONICO penetra in profondità nella...

Leggi Anche: Trattamenti per psoriasi con olio di albero del tè

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here