Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Come creare una PenDrive USB leggibile su PC e Mac

Come creare una PenDrive USB leggibile su PC e Mac

Come saprai, i file system del computer Mac e di Windows non sono compatibili, quindi, una PenDrive preparata su PC non sarà leggibile su Mac e viceversa.

pendrive per pc e mac

Se hai l’esigenza di trasferire dei file tra i due sistemi operativo, con una chiavetta USB, dovrai seguire una procedura particolare per preparare la tua PenDrive. In questa articolo, quindi, vi daremo tutte le informazioni necessarie per formattare una PenDrive USB in modo che sia leggibile sia su Windows che su macOS.

Cos’è il file system

Come accennato i due sistemi operativi, Windows 10 e macOS, utilizzano due file system differenti per impostazione predefinita. 

Il file system determina, principalmente, il modo in cui il sistema operativo scrive i dati su una Pendrive o su un disco rigido. Windows 10 utilizza un file system chiamato NTFS mentre macOS, nella versione attuale, utilizza un file system denominato APFS (Apple File System) .

Quindi il problema sta proprio qui: Formattando una chiavetta USB con file system APFS da un computer Mac, non riuscirai a leggerla su Windows 10 (a meno che non utilizzi dei software di terze parti). Se si formatta una pendrive con NTFS da Windows, invece, il Mac potrà leggere i file al suo interno ma non potrà scriverci.

E’ chiaro che se sei in possesso, magari a casa e in ufficio, sia di computer Mac che PC Windows, la soluzione ideale per poter passare file da un computer all’altro è configurare l’unità USB con un file system leggibile da tutti e due i sistemi operativi. Fortunatamente il file system denominato exFAT fa proprio al caso nostro ed è stato appunto progettato per garantire una compatibilità multipiattaforma. 

Continua a leggere questa guida, è scopri come configurare una pendrive come exFAT sia per PC Windows che per Mac. Fai attenzione, però, perché per poter sfruttare questa utile caratteristica si deve formattare la pendrive, quindi tutti i dati attualmente al suo interno verranno persi.

Backup dei dati presenti nell’unità USB

Se la PenDrive USB che hai deciso di utilizzare come unità di trasferimento tra Windwows e macOS contiene dei dati che desideri conservare, prima di iniziare la procedura di formattazione ti consigliamo di eseguire il backup di questi dati su un altro disco oppure su un servizio cloud come Google Drive, OneDrive o altri. 

Come formattare una PenDrive USB come exFAT da Windows

Per prima cosa, devi inserire la PenDrive che vuoi condividere tra PC e MAC in una porta USB libera del tuo computer con sistema operativo Windows e aprire la finestra “Questo PC”. 

Una volta fatto il backup dei dati, clicca con il tasto destro del mouse sull’icona della chiavetta usb corrispondente e poi clicca su “Formatta…” dal menu che ti verrà mostrato a video.

formattazione exfat chiavetta usb

Nella finestra “Formattazione di ….” che si apre, devi fare clic sulla casella a discesa denominata “File System” e selezionare la scelta “exFAT”. 

formattare chiavetta con exfat

A questo punto devi digitare, nella casella “Etichetta volume”, un nome per l’unità usb e poi cliccare sul pulsante “Avvia”.

formattazione chiavetta usb mac

Dovrebbe comparire un avviso che ti ricorda che stai per perdere tutti i dati presenti sul disco che stai per formattare e se sei sicuro e pronto, fai clic sul pulsante “OK”.

conferma formattazione pendrive pc e mac

In pochi secondi, in base alla dimensione dell’unità disco, Windows formatterà l’unità con il file system exFAT. Quando vedrai sullo schermo la finestra che dice: “Formattazione completata”, fai clic sul pulsante “OK”.

Da questo momento potrai utilizzare la PenDrive USB per copiare e leggere file sia da Windows che da computer Mac.

Come formattare Pendrive come exFAT su Mac

Se vuoi compiere l’operazione di formattazione della pendrive dal tuo computer Mac, devi inserire la chiavetta USB in una porta USB libera sul tuo computer.

A questo punto devi utilizzare lo strumento “Utility Disco” fornito con tutti i macOS. Per avviarlo, devi premere i tasti Command + Barra spaziatrice sulla tastiera e digitare la stringa ” Utilità disco “, a questo punto clicca sull’icona Utility Disco.

Quando si apre Utility Disco, cerca nella barra laterale la sezione “Esterni” e seleziona l’unità USB che hai appena inserito. Una volta selezionata l’unità USB corretta, devi cliccare su “Inizializza” nella barra degli strumenti che trovi nella parte superiore della finestra.

scrivere pendrive sia su windows che su mac

Nella finestra pop-up “Inizializza” che appare sul monitor, fai clic sul menu a tendina denominato “Formato” e seleziona “exFAT” dall’elenco.

Volendo, puoi digitare un nome per questa unità USB nella casella “Nome”. Appena fatto, ti basterà cliccare sul pulsante “Inizializza” per avviare la formattazione in formato exFat.

Come detto in precedenza questa operazione cancellerà e formatterà la tua pendrive con File System exFAT in modo da essere letta sia da Windows che da macOS. Terminata l’operazione devi cliccare sul pulsante “Fine”. 

Ora la tua unità usb sarà compatibile sia con PC che con MAC.

Leggi Anche: Come proteggere con la password una pendrive

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.