Come costruire un salvadanaio

Costruire un salvadanaio può essere divertente soprattutto per i più piccoli. Ma anche gli adulti, se vogliono avere un’idea interessante per trascorrere in maniera creativa il loro tempo libero, possono cimentarsi in questo lavoretto.

Il salvadanaio è un oggetto molto utile, che tutti possono tenere in casa, per conservare dei piccoli risparmi.

Piuttosto che comprarne uno già realizzato, perché non provare a costruirne uno utilizzando la propria fantasia? Ecco una piccola guida che vi spiega come costruire un salvadanaio.

Costruire un salvadanaio con un contenitore di plastica

Il metodo più facile per realizzare subito un salvadanaio per conservare le monete, consiste nell’utilizzare uno di quei contenitori di plastica che di solito si usano per la conservazione degli alimenti o dei detersivi:

  • prendete un contenitore di plastica con il coperchio, svuotatelo del suo contenuto, lavatelo e asciugatelo;
  • togliete il coperchio e appoggiatelo in orizzontale. Tracciate con un pennarello il contorno della fessura che utilizzerete per inserire le monete all’interno del salvadanaio;
  • ritagliate con le forbici la fessura sul coperchio;
  • provate la fessura, per vedere se vi entrano bene le monete, anche quelle più grandi. Se è troppo piccola, usate il taglierino per regolarla;
  • ricoprite il contenitore per alimenti con della carta o della stoffa colorata;
  • aggiungete le decorazioni che preferite per renderlo ancora più bello.

Costruire un salvadanaio con una scatola da scarpe

Un altro oggetto che tutti abbiamo in casa e che possiamo utilizzare per costruire il nostro salvadanaio personalizzato è sicuramente la scatola delle scarpe. Ecco come fare:

  • disegnate la fessura per inserire le monete sul coperchio della scatola da scarpe;
  • ritagliate la fessura con un taglierino;
  • tagliate della carta o della stoffa, in modo da formare dei pezzi che abbiano la stessa misura della scatola da rivestire;
  • ritagliate le sagome tracciate e incollatele sulla scatola;
  • usate il taglierino per rendere libera la fessura dal rivestimento;
  • decorate la carta o la stoffa con dei fiori realizzati a mano con la carta crespa oppure con disegni e scritte a vostro piacimento. Potete mettere come motivi di decorazione anche dei bottoni o dei ciondoli, incollandoli direttamente sulla scatola.

Posizionate il salvadanaio realizzato in maniera creativa in un angolo della vostra casa e tenetelo sempre a portata di mano, per inserire le vostre monete.

Riempitelo con costanza, per assicurarvi un bel “bottino”, una volta che lo aprirete per prelevarne il contenuto. Insegnate ai bambini come si possono risparmiare anche pochi soldi a poco a poco.

Leggi Anche: Come fare soldi con le App

Come costruire un salvadanaio ultima modifica: 2017-10-30T14:20:16+00:00 da eComesifa.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here