Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Web » Come controllare la velocità di Internet

Come controllare la velocità di Internet

Controllare la velocità di internet è molto importante per capire se il servizio che stai pagando, ti permette di navigare in internet alla velocità del contratto. Esistono diversi strumenti gratuiti per controllare la velocità di internet e in questo articolo di aiuteremo a capire quali sono e cosa fanno.

Prima di procedere al controllo della velocità della connessione però, devi assicurarti che:

1 – Siano disattivati tutti i download o upload dai vari dispositivi connessi alla rete che vuoi testare.

>

2 – Disattivare il software VPN.

In questo modo otterrai dei dati molto più accurati e potrai capire se ci sono problemi che il tuo Internet Service Provider o con il router.

Controllare la velocità della connessione con Ookla SpeedTest

Il primo strumento che ti consigliamo per testare la velocità di internet è forse il più famoso, Ookla Speedtest che misura anche il Ping, il tempo necessario per il trasferimento dei dati tra il computer e un server remoto.

test velocità internet speedtest.net

Per fare il test della velocità della connessione con Speedtest di Ookla è molto semplice, basta andare sul sito www.speedtest.net e cliccare sul grande pulsante centrale con scritto GO. L’intero processo di test, dovrebbe richiedere meno di un minuto e durante il tempo di attesa puoi guardare in tempo reale tutti i valori della tua connessione.

velocità connessione

Volendo puoi anche decidere di installare l’ app per dispositivi mobili per testare la connessione del tuo smartphone ( sia Android che iOS ); Ma ci sono anche le app native per Windows, Mac, Google Chrome e persino Apple TV. Una volta aperta l’app, verrà determinata la tua posizione e scelto un server vicino a te, quindi fai clic sul pulsante GO e attendi la fine del test di velocità. 

Al termine di tutti i controlli, verranno visualizzati sullo schermo le velocità di download e upload della tua connessione internet misurate in megabit per secondo (Mbps). Ti consigliamo comunque di ripetere il test più volte durante la giornata, per capire se ci sono orari di congestione della linea.

Uno dei vantaggi di utilizzare Speedtest.net, però, deriva dalla possibilità di poter creare un proprio account e grazie ad esso modificare le impostazioni come il server per il test oppure controllare la cronologia dei vari controlli fatti in modo da vedere come si comporta la velocità della connessione nel tempo.

Test velocità di connessione con Fast.net

Naturalmente Speedtest di Ookla non è l’unico servizio gratuito per il test della velocità. Tra i tanti presenti su internet, però, ci sentiamo di consigliarti Fast.com il test di velocità di Netflix.

Visitando il sito FAST.com non dovrai neanche cercare il pulsante per avviare il test, ma si avvierà automaticamente il controllo che ti mostrerà la velocità di download rilevata. Se vuoi, puoi fare clic su Ulteriori informazioni, per visualizzare anche la latenza e la velocità di upload.

velocità connessione internet netflix

L’unica nota negativa, rispetto al più famoso SpeedTest.net è che in questo servizio offerto da Netflix non si ha possibilità di modificare il server.

Leggi Anche: Come abbassare il ping per i giochi online