Siete Qui: eComesifa.it » Salute » Come contare le calorie con le App

Come contare le calorie con le App

Se stai cercando di perdere peso sai che uno degli elementi fondamentali per riuscire nell’obiettivo è quello di creare un deficit calorico ovvero consumare più calorie di quelle che assumi o, viceversa, assumere meno calorie di quelle che consumi, quindi contare le calorie assunte, magari con una App, potrebbe essere utilissimo.

contare calorie con le app my fitness pal

Se per monitorare le calorie consumate è sufficiente avere a disposizione strumenti come un contapassi o comunque uno smartwatch, per conteggiare le calorie assunte, come bisogna fare? Come fare per tenere conto delle calorie che si ingeriscono? Continua a leggere l’articolo per scoprire il miglior strumento per conteggiare le calorie di ciò che mangi.

Importanza delle calorie

Conteggiare le calorie è molto importante perché solo in questo modo puoi renderti conto di quante calorie mangi e della differenza tra calorie consumate e calorie assunte. Solo quando vi è un deficit, infatti, si è nella condizione di poter perdere chili.

Forse non lo sai ma 1 Kg di grasso pesa quanto 7000 calorie. Questo vuol dire che per perdere 10 Kg di grasso / peso in eccesso devi arrivare ad un deficit di 70.000 calorie. Per arrivare a questo deficit è importante seguire uno stile di vita salutare e bilanciato come può essere quello della dieta mediterranea.

Come contare le calorie assunte con le App

Torniamo al punto principale delle calorie: come monitorare le calorie assunte con la tecnologia a nostra disposizione.

Lo strumento per eccellenza per poter effettuare un corretto monitoraggio delle calorie assunte è l’applicazione gratuita rilasciata da Under Arnour ovvero MyFitnessPal. Disponibile sia in versione free che pro, l’applicazione consente di monitorare le calorie di tutto ciò che mangi: dai cibi confezionati alla verdura, dalle ricette home-made ai pasti caldi.

Come scaricare MyFitnessPal

L’applicazione è disponibile sia per dispositivi mobile che per desktop rispettivamente per Android/iOS che attraverso il suo sito web.

Se devi utilizzarla sul tuo device mobile recati sul Play Store o Apple Store, a seconda del software installato sul tuo cellulare e cerca l’app con il nome appunto di MyFitnessPal. Dopo averla installata procedi creando un account. Puoi scegliere se utilizzare l’accesso social facendo quindi ricorso ad un profilo Google+ piuttosto che ad un account Facebook o creare un account utilizzando la tua email.

Se invece prediligi per l’utilizzo desktop ti basta collegarti al sito web MyFitnessPal | MyFitnessPal.com e procedi con la registrazione.

Un database di un milione di prodotti

La bellezza e comodità di quest’applicazione, rispetto a molte altre presenti sul mercato e sui vari store, è il suo ampio database di prodotti inseriti a database.

Grazie, infatti, a questa amplia disponibilità di prodotti inseriti utilizzare l’applicazione è facile. È sufficiente ricercare nel database il prodotto da inserire, digitando semplicemente il nome dell’alimento (ad esempio Yogurt Bianco Valsoia) o inquadrando con la fotocamera il barcode del prodotto.

Come utilizzare l’app per contare le calorie

Dopo aver effettuato l’accesso all’applicazione o alla piattaforma puoi iniziare ad inserire gli alimenti che consumi con suddivisione giornaliera.

L’app ti permette di inserire, suddivisi per momenti della giornata i pasti consumati ed in particolare:

  • Colazione;
  • Pranzo;
  • Cena;
  • Snack;
  • Liquidi assunti;

Nell’applicazione ti basta andare alla voce Diario mentre sulla versione desktop vai su Alimenti > Diario Alimentare. Una volta aperta la schermata seleziona Aggiungi sulla sezione corrispondente.

diario alimentare app conta calorie

Per inserire un nuovo alimento hai, come anticipato, due possibilità:

  • Inserire nel campo di ricerca il nome del prodotto che vuoi inserire;
app per contare il numero di calorie degli alimenti

Lo strumento ti mette anche a disposizione una lista degli alimenti inseriti di recente o quelli, a livello generale, più utilizzati.

Per poter cercare un prodotto all’interno del database è sufficiente inserire il nome nel campo di ricerca e premere “Cerca”.

calorie prima colazione
  • Scansionare il barcode dell’alimento – disponibile solo per mobile;

Come inserire una nuova ricetta

Se vuoi sapere quando “pesa” la torta che ti ha preparato mamma, grazie a quest’applicazione è possibile. Fatti lasciare gli ingredienti della ricetta e andando alla sezione Ricette, quindi, crea una nuova ricetta inserendo ogni ingrediente e la quantità utilizzata.

app per dimagrire my fitness pal

Per la versione desktop vai su Alimenti > Ricette e da qui puoi visualizzare tutte le ricette che hai creato in precedenza o cliccare su “Inserisci nuova ricetta” per crearne una nuova.

Inserire l’esercizio fisico

Un’ulteriore possibilità che MyFitnessPal offre l’ App oltre a contare le calorie, è quella relativa alla possibilità di caricare l’esercizio fisico fatto o, se si utilizzano sistemi di terze parti, integrarli. Se utilizzi, per monitorare la tua attività fisica uno strumento come Strava, Apple Watch o uno SmartWatch Garmin, questi una volta scaricati i dati su piattaforma, verranno inviati in automatico a MyFitnessPal consentendoti un monitoraggio completo a 360°.

Qualora non avvenisse in automatico, andando in Esercizi, hai la possibilità di caricare i tuoi allenamenti.

Suddivisione delle Macro

Ultima informazione utile che si può ottenere con questo strumento è la suddivisione dei macro ingeriti per avere un pieno controllo di carboidrati, proteine e grassi ingeriti.

Leggi Anche: Come dimagrire con la dieta Dukan

25%
(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.