Siete Qui: eComesifa.it » Stile » Pelle » Come combattere le labbra screpolate

Come combattere le labbra screpolate

Le labbra screpolate, in particolar modo nelle donne, sono un problema davvero molto diffuso. Nella stagione fredda, questo tipo di problema peggiora, soprattutto quando l’umidità dell’aria si abbassa molto e il clima è secco e rigido.

Come si fa a combattere le labbra screpolate? In che modo si può rimediare senza necessariamente dover fare ricorso a cosmetici? In questo nuovo articolo, cerchiamo di aiutarvi a risolvere questo problema, dandovi degli utili consigli.

Come si fa per guarire le labbra screpolate

  1. Per migliorare le proprie labbra, bisogna intraprendere un vero e proprio percorso. Bisogna cominciare sicuramente con il bere tanta acqua, cosa davvero utilissima non solo per la pelle in generale ma anche e soprattutto per le labbra. Bisogna idratarsi allo stesso modo sia in inverno che in estate, e sebbene passi il messaggio che ce ne sia più bisogno durante la stagione calda, cosa ovviamente vera, dovremo comunque mantenere se non aumentare ulteriormente il quantitativo d’acqua durante l’inverno, vista l’aria secca che si ripercuoterà sulla salute della nostra pelle e delle nostre labbra. Proprio per via di quest’atmosfera secca, sarà bene;
  2. In particolar modo, prima di uscire, ma comunque appena ne abbiamo la possibilità (preferibilmente una volta di mattina e un’altra prima di andare a dormire), dovremo applicare prodotti idratanti sulle labbra. Va bene l’olio di vitamina E, senza dover, come detto sopra, necessariamente ricorrere ai prodotti cosmetici ‘artificiali’, che però si dimostrano davvero molto utili in ogni caso;
  3. Più che un passaggio è una cosa importante che bisogna tenere in considerazione ma è davvero utile per agevolare questo tipo di percorso. Bisogna assolutamente evitare, nonostante sembri di idratare le labbra ulteriormente, di leccarle tante volte e soprattutto bisogna assolutamente fare in modo di non mordicchiarsele, nemmeno se questo può servire (in apparenza) per togliere le pellicine dalle labbra che le rendono molto più antiestetiche e sicuramente donano un aspetto meno sano;
  4. E’ importante, per il processo di guarigione delle labbra screpolate, respirare sempre con il naso per evitare di seccarle ancora di più di quanto non lo siano già;
  5. All’interno delle varie modifiche per uno stile di vita più compatibile con le labbra screpolate, bisogna anche evitare i cibi acidi e piccanti. Quindi non vanno bene i pomodori, ovviamente non il peperoncino, arance e mandarini, né altre cose di questo genere che contribuiscono significativamente alla screpolatura delle nostre labbra;
  6. Un’alternativa valida è quella di applicare sempre il miele sulle labbra prima di andare a dormire. Se però questi sintomi sono troppo insistenti, sarà meglio contattare il proprio medico di riferimento.

Leggi Anche: Come idratare le labbra in modo naturale