Come coltivare le piante di fragole in vaso

Come coltivare le piante di fragole in vaso: guida illustrata alla coltivazione delle fragole in piccoli spazi.

Io adoro le fragole, ma onestamente mi rendo sempre più conto tristemente, che quelle del supermercato non hanno nessun sapore. Ho deciso quindi di coltivarle da me, in vaso. Avendo la fortuna di avere un giardino lo spazio non manca ma volendo, si possono coltivare anche in balcone.

A dir la verità son facili da coltivare, non hanno bisogno di grande spazio né di chissà quali attenzioni. Io ho scelto di porle in vaso perché per terra le formiche le “assaltavano”, ma naturalmente con le attenzioni dovute si possono coltivare anche a terra.

Fruttificano bene, qui in Sardegna, per esempio, le mie danno fragole quasi tutto l’anno, ma molto dipende dalle piante ovviamente, le mie piante son bifere quindi producono frutti più volte mentre le unifere fruttificano solo in primavera.

Le qualità son diverse, vi sono piante che fanno fragole grandi, piccole e che filano. Ma veniamo a noi, vediamo come si coltivano le fragole.

Come coltivare le piante di fragole in vaso: occorrente

Come coltivare le piante di fragole in vaso

  1. Quando si piantano o si comprano: dipende dalla varietà,ma generalmente a inizio primavera.
  2. Il vaso: deve essere bucherellato, in plastica, per favorire il drenaggio. Scegliere un vaso singolo per pianta, se si predilige una vaschetta, porre le piante al massimo di numero due per vaso.
  3. Sole: le fragole hanno bisogno di molto sole e di restare fisse in un punto, se iniziate a spostare i vasi da un posto all’altro ne risentiranno
  4. Terreno: sabbioso, limoso, molto organico, l’importante è che sia ben drenato e non vi ristagni l’acqua (non lasciate sottovasi non servono)
  5. Acqua: le fragole si annaffiano regolarmente, preferibilmente la sera o il mattino presto. Attenzione: troppa acqua fa marcire le radici.
  6. Cura: le piantine non vanno lasciate sommergere dalle erbacee e vanno tolte le parti secche. Quando si sviluppano e crescono molto, vanno trapiantate in un vaso più grande (non quando hanno i frutti). Se gli uccellini le prendono di mira, coprirle con una rete sottile. Se la pianta è rampicante va legata a dei sostegni.

Come coltivare le piante di fragole in vaso: consigli

Scegliere la tipologia di frutto piccola e le piante bifere così si avranno fragole quasi tutto l’anno. Attenzione al gelo, in questo periodo annaffiarle la mattina e non eccedere con l’acqua. Assicuratevi che il terriccio sia nutriente. Non lasciate i frutti nell’acqua perché marciscono, per farli maturare velocemente girarli in direzione del sole.

Anche a voi piace coltivare le piante di fragole? Sapete come si tengono lontane formiche e lumache?

Leggi Anche: Come fare la marmellata di limoni

Come coltivare le piante di fragole in vaso ultima modifica: 2016-09-06T08:00:19+00:00 da eComesifa.it

Ultimo aggiornamento 2017-09-22 at 09:33 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here