Siete Qui: eComesifa.it » Tech » Computer » Software » Sistemi Operativi » Come catturare lo schermo con Windows 11

Come catturare lo schermo con Windows 11

Grazie a Windows 11 i sistemi con cui si può catturare l’immagine dello schermo del PC cambiano in meglio. Scopri tutti i migliori metodi per acquisire la schermata del PC sul nuovissimo sistema operativo di casa Microsoft.

catturare immagine schermo con windows 11

Catturare l’immagine dello schermo, che tu stia utilizzando uno smartphone, un tablet oppure un PC con Windows 11 può essere molto utile in alcune situazioni. Da molte versioni, il sistema operativo di Microsoft, dispone di numerose opzioni per acquisire immagini dallo schermo del computer, ma non sempre intuitive. Fortunatamente con Windows 11, gli sviluppatori, sono riusciti a semplificare di molto le procedure. 

Nelle prossime righe ti illustreremo i migliori sistemi per catturare la schermata del computer con il nuovo sistema operativo Microsoft. Questi metodi vanno dalle scorciatoie da tastiera conosciuti ormai da anni agli strumenti più moderni che permettono, ad esempio, di impostare un timer per acquisire gli screenshot, nonché modificarli e condividerli.

Catturare lo schermo del PC su Windows 11 utilizzando il tasto Stamp

Il metodo forse più conosciuto per scattare uno screenshot del computer è quello che prevede la semplice pressione del tasto Stamp sulla tastiera

cattura schermo con stamp

Ti basterà premere questo tasto per copiare l’intera immagine del desktop negli appunti di Windows, quindi incollare l’immagine catturata in qualsiasi app presente sul computer, come Paint, Paint 3D, Adobe Photoshop o addirittura Microsoft Word .

Se, invece, vuoi catturare soltanto lo screenshot della finestra dell’applicazione che è attualmente attiva, devi premere anche il tasto Alt, quindi Alt + Stamp . Anche l’utilizzo di questa combinazione di tasti salverà l’immagine catturata negli appunti e da lì potrai incollarla in qualsiasi applicazione adatta.

premere alt + stamp per acquisire immagine

Utilizzare la scorciatoia da tastiera tasto Windows + Stamp

Un altro metodo per acquisire l’immagine dello schermo consiste nell’utilizzare la scorciatoia da tastiera Tasto Windows + Stamp . Una volta premuti i due tasti indicati, si oscurerà brevemente il monitor e Windows provvederà a catturare la schermata salvando l’immagine acquisita, in formato PNG, direttamente nella cartella Immagini > Screenshot del sistema operativo.

tasto windows + stamp

Catturare lo schermo su Windows 11 con lo strumento di cattura

Ma adesso arriva il bello!! In Windows 11 è stato introdotto un nuovo strumento di cattura veramente ben fatto. Il modo più semplice per avviare questa fantastica utility è utilizzando la scorciatoia da tastiera Tasto Windows + Maius + s . 

aprire lo strumento di cattura di windows 11 da tastiera

Una volta premuti i tasti indicati, si avvierà lo strumento di cattura schermo, nella parte alta del monitor, dal quale potrai scegliere tra acquisizione con selezione rettangolare, con selezione a mano libera, finestra oppure cattura schermo intero (quello indicato è l’ordine delle icone che ti verranno presentate dall’App.

Per le prime due opzioni, ti basterà utilizzare il puntatore del mouse per selezionare l’area dello schermo che vuoi catturare, mentre, per le altre due, dovrai cliccare sulla finestra che vuoi acquisire.

Dopo aver rilasciato il tasto del mouse, verrà visualizzata sul monitor una notifica nell’angolo in basso a destra che mostra un’immagine in miniatura dello screenshot appena catturato. Se vuoi semplicemente incollare l’immagine acquisita in un’altra app, puoi ignorare la miniatura perché questo metodo copia anche lo screenshot negli appunti come in precedenza. Se fai clic sulla miniatura dell’area di notifica (se non compare la miniatura, devi attivare le notifiche dalle Impostazioni di Windows), invece, si aprirà l’interfaccia dello Strumento di cattura (che vedi qui in basso). 

strumento di cattura windows

Come vedi, ci sono molte opzioni da utilizzare. Puoi, ad esempio, disegnare sullo screenshot con la penna o con un evidenziatore, oppure puoi ritagliare l’immagine a tuo piacimento.

Una volta soddisfatto delle modifiche effettuate, ti basterà cliccare sull’icona del floppy disk per salvare l’immagine sul computer. Il pulsante Condividi, invece, ti permette di inviare l’immagine utilizzando il pannello di condivisione standard di Windows 11 o stampare l’immagine.

Se vuoi utilizzare un timer prima di catturare lo schermo del computer, digita Strumento di cattura nel menu Start di Windows e apri la finestra del programma, quindi clicca su Nessun Ritardo e scegli dopo quanto tempo il computer deve catturare l’immagine del tuo video.

Leggi Anche: Come velocizzare Windows 11

(* = link affiliato / fonte immagine: Programma Affiliazione di Amazon)
×
Prezzi e disponibilità dei prodotti sono accurate alla data / ora indicata e sono soggette a modifiche. Qualsiasi prezzo e la disponibilità delle informazioni visualizzate su https://www.amazon.it/ al momento dell'acquisto si applica per l'acquisto di questo prodotto.